skin adv

Venticinquesima di C: Praeneste e Sabina ferme, Roma-Valmontone in coppia

 14/03/2018 Letto 453 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





Dopo il weekend di sosta forzata per gli strascichi del maltempo che ha colpito Roma e l’intero Lazio, la Serie C femminile è tornata a far rombare i motori con la disputa di due turni in un batter d’occhio. Il 10 si è recuperata la giornata numero 24, il 13 è andato in scena un infrasettimanale dal programma gare dimezzato dai tanti rinvii.

SPRAZZI DI EMOZIONI - Il Praeneste, la cui avventura nella F8 di Coppa Italia si è fermata in semifinale, ha riposato in entrambi i casi: nel primo, al di là dell’impegno nella kermesse di Bari e Noicattaro, ci ha pensato il calendario, posticipato anche il match con il Villa Aurelia. Ferma martedì pure la diretta inseguitrice Sabina, che, momentaneamente, staziona a -6 dalla capolista, saltano anche Torrenova-Santa Gemma e CCCP-Vetralla. Sul gradino più basso del podio, c’è la coppia Valmontone-Roma: le casiline, in uno dei tre incontri disputati nel venticinquesimo turno, passano 5-4 sul campo di una Virtus Ostia al quinto k.o. in stagione regolare, mentre le giallorosse sbancano 6-3 Montefiascone. L’altra squadra a sorridere è l'Eagles Aprilia, che regola 7-4 il Divino Amore e compie un passo fondamentale nella rincorsa alla salvezza diretta.


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE