skin adv

#FinalEightSerieB, i 2000 ne sanno. Dario Filipponi: "Aniene 3Z, continuerò così"

 31/03/2018 Letto 428 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Pietro Santercole
Società:    FINAL EIGHT 2018





Nel momento di maggior difficoltà della stagione, proprio in Final Eight, senza un bomber come Sanna capace di realizzare 37 reti e priva dell'esperienza di Mirko Medici, la Virtus Aniene 3Z tira fuori il coniglio dal cilindro, volando in finale di Coppa Italia di Serie A al primo assalto, grazie a due sbarbatelli, prodotti del vivaio del 3Z: Colocci (classe 1996), ma soprattutto Dario Filipponi, un bimbo 2000 autore di due gol nella semi vinta contro il Real Cornaredo.


PROVACI ANCORA - "Già disputare una competizione tanto prestigiosa è qualcosa di spettacolare, figuriamoci segnare due gol". Dario Filipponi si gode le luci della ribalta, la dimostrazione che puntare sul settore giovanile non è un azzardo, ma una mossa vincente. "Ho provato delle emozioni indescrivibili - dice l'ex tricolore al Torneo delle Regioni con la Rappresentativa Allievi del Lazio - ma non mi voglio fermare. Devo continuare così, a lavorare e a crescere, per togliermi altre soddisfazioni". Che ne sanno i 2000? Ne sanno, ne sanno.


Pietro Santercole





Pubblicità