skin adv

Juniores, crocevia nel girone A. Casal Torraccia-Cortina il clou, Nordovest cerca punti

 12/04/2018 Letto 237 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Marco Panunzi
Società:    VARIE





La Lazio sarà l’avversaria della fase finale della post season in Élite: il 4-0 inflitto al Ponte regala ai biancocelesti la prosecuzione del cammino. Ultime 5 giornate in fascia ‘B’, Casal Torraccia-Cortina da scintille; Nordovest obbligata a vincere col Monteverde. In l’Élite, Savio e CCCP è l’unico playout (17 aprile).

GIRONE A – Verosimilmente la Fortitudo Futsal Pomezia ha estromesso il Castel Fontana dalla corsa per il raggiungimento della post season: li ha matematicamente esclusi dalla corsa al primo posto, per i playoff bisogna sperare in una serie di fortunati eventi. Il Vallerano, che nel recupero della gara originariamente prevista il 9 marzo ha battuto il Latina, si è portato a +8 dal Pomezia: Marcucci e compagni però devono recuperare (martedì prossimo) la partita con il Ciampino Anni Nuovi; forse sarà quello il momento chiave dell’intera stagione regolare. Nel prossimo turno i pometini non faranno punti poiché impegnati con la FLA fuori classifica, i rossoneri del Real affrontano la capolista: la quintultima giornata è un crocevia importante.

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE B – Alla Futsal Lazio Academy dei marziani Bernardini & co. basta acciuffare 4 punti per dirsi matematicamente campioni del raggruppamento e accedere così alla fascia elitaria della juniores. Per le inseguitrici, invece, è tempo di big match: Casal Torraccia-Cortina è quella partita dalle mille e una notte, una camera con vista playoff dal panorama mozzafiato. Perché se gli ospiti dovessero ottenere i tre punti potrebbero, sebbene la matematica ancora non sia un valido scudiero, dirsi con un piede nella tanto agognata post season. I padroni di casa sono obbligati, dal canto loro, a prendersi i 3 punti: il Real Praeneste incalza e Carmosino e compagni hanno una gara in meno rispetto alla seconda forza del campionato. La gara promette scintille.

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE C – La solita corsa a 4 nell’ultimo gruppo della Juniores regionale, ma piano piano si riducono le frecce a disposizione delle squadre in lotta: il Monteverde ne ha una in più delle avversarie, visto che deve recuperare ancora la partita col Fabrica. C’è da dire, però, che la capolista deve affrontare, in questi turni che rimangono tutte e tre le dirette rivali, ossia Marconi, Compagnia Portuale e Nordovest. All’andata, contro di loro, fece 7 punti, rallentando solo con lo Sporting Club; ripetere lo stesso cammino delle sfide precedenti, unito al trend che Maiorino e compagni hanno dimostrato lungo tutto l’arco dell’anno, potrebbe rendere impossibile ogni speranza avversaria. La Nordovest è il primo scoglio della capolista, nella corsa al posto in fascia A: se Frigerio e compagni dovessero perdere sarebbero fuori dalle prospettive di primato.

Clicca QUI per la giornata completa

Marco Panunzi




COPIA SNIPPET DI CODICE