skin adv

Caropreso tira una linea: "Olimpus, campionato eccezionale"

 13/04/2018 Letto 175 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    OLIMPUS





"Affrontiamo l'ultima di campionato contro una squadra concepita in modo opposto alla nostra, una formazione piena di giovani ma quasi totalmente stranieri, con grosse qualità tecniche. E' una squadra che ha tra i pali, poi in Batata e Santos, i suoi punti di forza".


CHICCO CAROPRESO - Esordisce con queste parole Cristiano Caropreso parlando del B&A Sport Orte, ultimo avversario in campionato dell'Olimpus Roma. Importante rientro in occasione di questo match per la formazione blues che, tuttavia, dovrà fare a meno di ben tre elementi: "Renan rientra ed è inutile spendere ancora parole di su lui. Per noi è importante sia a livello tecnico che tattico, ha avuto una crescita esponenziale nella durata dell'anno: è stato un trascinatore per tutta la stagione. Recuperiamo lui ma ne perdiamo tre. Di Eugenio squalificato, Proietti e Luca Pizzoli che sono infortunati. Arriviamo a questa gara rimaneggiati. Sarà motivo per far giocare un po' tutti. E' stata una costante per noi quella di non essere riusciti a fare neppure una partita con la rosa al completo". Poi, qualche parola, più che sull'avversario, sulla propria formazione: "Solo elogi per un gruppo di giocatori giovani che hanno disputato un campionato eccezionale. Ci avevano provato anche altre società con risultati molto diversi dai nostri. Abbiamo un grosso orgoglio per quanto ottenuto e grande soddisfazione nel vedere l'Under, la tranquillità di alcuni di questi ragazzi nel fare delle scelte in campo. Per me è una soddisfazione enorme", conclude il tecnico dell'Olimpus.


Ufficio stampa Olimpus