skin adv

#SerieA2Futsal, il Social Match incorona il Civitella: Bubi ko, storica promozione

 14/04/2018 Letto 292 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Abruzzo in festa. Ci è voluta l’ultima giornata per sancire la promozione del dantesco girone A di #SerieA2Futsal, ma alla fine il Civitella Sicurezza può esultare. Il roster di Palusci non sbaglia in casa contro il tranquillo Bubi Merano, nel Social Match trasmesso in diretta streaming sulla pagina facebook della Divisione Calcio a 5. Una partita senza storia che Dodò e doppio Gabriel Carvalho chiudono dopo poco più di 13′ effettivi; Guga, Borsato e Jelavic fissano il punteggio di metà tempo sull’eloquente 5-1. Nella ripresa passerella abruzzese: finisce 8-2 e inizia la festa promozione.


PLAYOFF E PLAYOUT – L’1-1 fra Arzignano e Città di Sestu conferma soltanto il secondo posto dei berici, ma non serve ai sardi per prendere il gradino più basso del podio, dove rimane il Carrè Chiuppano, che riposava all’ultima giornata. La B&A Sport Orte si aggiudica il derby laziale con l’Olimpus, aggancia il Città di Sestu ma resta comunque quinto in virtù degli scontri diretti, favorevoli ai ragazzi di Mario Mura. Negli altri incontri dell’ultima giornata, il Prato si aggiudica il derby toscano contro l’Atlante Grosseto e chiude in bellezza. Leonardo e Ossi San Bartolomeo fanno le prove generali per il playout: il prologo viene vinto da Luca Catta. Ma la prossima volta che incrocerà i destini di Loriga, la posta in palio sarà molto, molto, più alta.