skin adv

Civitella, una promozione al sapore di Coco: "Campionato di A2 vinto a dicembre"

 15/04/2018 Letto 573 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Pietro Santercole
Società:    CIVITELLA





Era una delle favorite alla vigilia del campionato di A2. Ma fra il dire e il fare, c'è stato di mezzo un dantesco girone. Civitella più forte di Chiuppano, Orte, Olimpus e Sestu, che si sono alternate al vertice di una stagione regolare pazzesca, senza dimenticare l'Arzignano, l'ultima ad arrendersi all'onda d'urto della semifinalista di Coppa Italia.


PASTA DEL CAPITANO - "Quando sono venuto qui, la città e la società mi hanno accolto benissimo". Coco Schmitt, il primus inter pares degli abruzzesi. "Siamo stati capaci di vincere subito un campionato di B molto difficile - ricorda l'ex Acqua&Sapone - anche la A2 è stata dura e impegnativa, ma io, tutti i miei compagni di squadra e la società abbiamo messo tutto". I successi più faticosi, si ricordano meglio. "Il segreto del nostro successo è stato a dicembre - conclude Coco Schmitt - quando i risultati non arrivavano: il gruppo non è calato, continuando ad allenarsi come sempre. Sapevamo che ci servivano sei successi". E così è stato. Ora si può festeggiare


Pietro Santercole