skin adv

La stagione termina con una macchia: la Brillante e Venditti chiedono scusa

 02/05/2018 Letto 1172 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    BRILLANTE TORRINO





Si è chiusa sabato la stagione della prima squadra, una stagione non particolarmente fortunata. Il campo ha decretato la vittoria per 4-1 della Mirafin, risultato che ha estromesso Dal Lago e compagni dai playoff per la promozione in A2.


UNO SPIACEVOLE EPISODIO - "Oltre al punteggio negativo, anche uno spiacevole episodio che ha visto protagonista il nostro allenatore Maurizio Venditti. La società chiede scusa a tutto il mondo del futsal per quanto accaduto sabato scorso al PalaPestalozzi. Idem Maurizio Venditti, che, consapevole dell’errore commesso, è stato il primo a fare mea culpa. L’adrenalina e la grande tensione, dovute anche all’enorme posta in palio, hanno dato vita a un comportamento sopra le righe, come riconosciuto anche dal nostro allenatore, che sa benissimo di aver sbagliato, tenendo un comportamento che non rientra nei canoni etici della Brillante Torrino Futsal. Ci auguriamo che questo singolo episodio non macchi la storia della nostra società e l’immagine del nostro mister".


Ufficio stampa Brillante