skin adv

Patron Alfonsi carica il San Vincenzo: "Vogliamo la promozione. U21 in crescita"

 05/05/2018 Letto 237 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Alessandro Pau
Società:    SAN VINCENZO DE PAOLI





Il presidente del San Vincenzo De Paoli, Luca Alfonsi, analizza la stagione della prima squadra, ad un passo dai playoff, e dell’U21, che ha affrontato la prima difficile stagione in un campionato FIGC, poi si sofferma sul futuro, per cui è in cerca di ragazzi e sponsor.

PRIMA SQUADRA – Ai ragazzi della prima squadra del San Vincenzo manca un solo punto da conquistare nelle ultime due giornate di campionato per avere la certezza matematica della qualificazione alla Coppa Provincia di Roma, vale a dire i playoff per la promozione. “Siamo molto soddisfatti di quanto fatto dalla squadra – spiega il presidente Luca Alfonsi –. Sapevamo di avere una squadra importante, e ci aspettavamo di lottare per le prime posizioni. Ora speriamo di chiudere il prima possibile il discorso playoff, per andare a giocarceli a viso aperto e senza paura di nessuno: vogliamo la promozione”.

PRIMAVERA – Diverso il discorso per quanto riguarda invece l’U21: alla prima stagione nel torneo regionale della FIGC, non è stato facile affrontare compagini di alta caratura ed abituate a questo livello di gioco. Sicuramente si è vista una crescita costante nel corso della stagione, coronata dai 7 punti finali, che gli hanno permesso di non terminare il girone C in ultima posizione, davanti al Città dei Papi. “Sapevamo che sarebbe stata una stagione complicata per l’U21, i ragazzi erano alla loro prima esperienza, ma abbiamo visto una crescita importante: il prossimo anno faremo una stagione migliore”.

FUTURO – Infine Luca Alfonsi si sofferma sul futuro e la programmazione societaria: “Per quanto riguarda la prossima stagione siamo in cerca di qualche sponsor – afferma il presidente –. Per noi è importante avere una base per crescere e migliorare. Inoltre apriamo anche la ricerca di calciatori, sia per la prima squadra che per le giovanili, per rinforzare le rose di tutto il club e cercare di ottenere sempre risultati migliori”.




Alessandro Pau