skin adv

L'Eagles chiude i conti: 8-1 alla Nuova Florida, Iannaccone festeggia la C2

 06/05/2018 Letto 249 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    EAGLES APRILIA





Finisce con una goleata dell’Eagles Aprilia l’attesa sfida al Pala Meucci della ventiquattresima giornata. La Nuova Florida è annichilita dalla capolista che allunga il passo e con nove punti di vantaggio, a due giornate dal termine, festeggia la vittoria del campionato.

FESTA PROMOZIONE - Dopo il fischio d’inizio ci prova la squadra di Caporaletti senza grandi pretese. Gli apriliani appaiono delle furie e al primo affondo con Vecinu passano in vantaggio. Neppure un minuto più tardi arriva il raddoppio con Frioli. La Nuova Florida è stordita e De Celis è troppo isolato perché riesca a impensierire la difesa di casa. Vecinu colpisce la traversa e si fa parer un tiro libero da Bragaloni. L’inizio ripresa è di tutto di marca locale. E’ ancora Vecinu a segnare e, si ripeterà altre due volte prima della fine della partita intervallati dalle reti Pignatiello, Frioli, Sacchetti. Quest’ultimo vede respingere la sua conclusione dal palo. Mentre Margari gli smanaccia un tiro libero, prima che la palla continua sbattendo sul palo e terminare fuori. L’unica gioia la Nuova Florida la trova con la rete sul calcio di rigore battuto da De Celis.

 

EAGLES APRILIA-NUOVA FLORIDA 8-1 (2-0 p.t.)

EAGLES APRILIA: Vecinu, Bucè, Frioli, Abate, Riolfo, Pintilie, Pignatiello, Cittarelli, Masullo, Screpante, Sacchetti, Passamonti. Allenatore: Iannaccone.

NUOVA FLORIDA: Simolo, Babusci, Colasanti, Di Mascio, Biondolillo, Vitulano, Carioti, Di Napoli, Contardi, Bragaloni, De Celis, Margari. Allenatore: Caporaletti.

Arbitro: Stefano Savioli di Aprilia

Marcatori: 4 Vecinu, 2 Frioli, Pignatiello, Sacchetti, rig. De Celis.

Note: ammoniti Vecinu, Simolo, Babusci, Di Mascio, Biondolillo. Tiri liberi: 0/1, 0/1. Bragaloni ha parato un tiro libero a Vecinu. Margari ha parato un tiro libero a Sacchetti.


Daniele Porcelli




COPIA SNIPPET DI CODICE