skin adv

B...ella e possibile: il Savio si rituffa nei playoff, di fronte il Matera di Stigliano

 09/05/2018 Letto 486 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





All’università, prima di discutere la tesi ed essere incoronati con l’alloro, bisogna passare per un percorso costellato di esami da superare, di difficoltà spesso crescente. È così nella vita ed è così anche nello sport, leggasi in particolare i playoff di Serie C1, strada che, a piccoli passi, sa come testare il valore di ogni pretendente: la fase regionale è una sorta di test di ammissione, quella nazionale è la prova definitiva per le ambizioni di chi vuole un posto tra i cadetti. Nel secondo weekend di maggio, tutti sull’attenti: diciannove le squadre, da ogni angolo del Bel Paese, che sono pronte a misurarsi con il primo turno, organizzato tra accoppiamenti e triangolari.

OLTRE I CONFINI - È il momento della verità, dunque, anche per il Savio. L’amaro ricordo del sorpasso all’ultima giornata dello Sporting Juvenia inizia a sfumare, le immagini del trionfo nella finale di Colleferro con la Fortitudo Pomezia sono ancora vive, ma è arrivato il momento di guardare avanti e rispondere presente all’appuntamento con la storia. Il team di Alessio Medici, che ha appena rinnovato per una stagione il contratto con la società di Via delle Nespole, si prepara a disputare l’andata dell’accoppiamento F con la Futura Matera: l’uomo simbolo dei lucani di Lamacchia, secondi in regular season alle spalle del Guardia Perticara, è Pasquale Stigliano, volto storico del futsal della città dei sassi, già vincitore di un campionato e di una Coppa di B ai tempi dello Iula Matera. Il primo round va in scena a Roma il 12, ore 18.30, nella cornice del PalaGems, ritorno in Basilicata tra due settimane: in caso di parità al termine del secondo match, due tempi supplementari ed eventuali tiri di rigore decideranno l’esito del doppio confronto. La vincente accederà a una delle quattro “finali” promozione di giugno, nella quale di fronte si troverà colei che sarà in grado di imporsi nel triangolare E tra Diaz Bisceglie, Venafro e Bisignano. Il viaggio per la gloria è ancora lunghissimo, mai come stavolta, però, la missione è B…ella e possibile!


SERIE C1 - PLAYOFF
FASE NAZIONALE - PRIMO TURNO

TRIANGOLARI - PRIMA GIORNATA - 12/05

A) Udine City-ASKL, riposa Rotal Rovereto
B) Sedico-Lastrigiana, riposa Avis Isola
E) Diaz Bisceglie-Venafro, riposa Bisignano

ACCOPPIAMENTI - ANDATA - 12/05 (rit. 26/05)

C) Pro Patria San Felice-Chignolese
D) Athena Oristano-Ospedaletti
F) Savio-Futura Matera (rit. 19/05)
G) Junior Domitia-Vis Gubbio
H) Vincente Sicilia-Sport Center Celano 19/05 (rit. 26/05)


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE