skin adv

Un marchio storico nel futsal che conta: Roma verso il gran ritorno in A2

 16/05/2018 Letto 3165 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





Notte di sogni, di coppe e di campioni. Così cantava Antonello Venditti nel ricordare quel Roma-Liverpool del 30 maggio 1984, la finale di Champions maledetta per i colori giallorossi. Erano gli anni di Liedholm, del secondo tricolore e dei Viola. Mentre patron Dino si godeva una squadra stellare, il figlio Ettore decise di partecipare ai primi passi di un movimento agli albori, fondando la Roma Calcetto. È subito amore, arrivano subito i successi: due scudetti nelle prime due edizioni dei campionati FIGC iscrivono per sempre la squadra che porta il nome della Città Eterna nella storia del futsal.

IL GRAN RITORNO - Da allora, di acqua sotto i ponti ne è passata davvero tanta: l’ultima stagione della Roma nel nazionale risale al 2000-01, ma, secondo indiscrezioni, il sodalizio giallorosso sarebbe pronto a irrompere di nuovo sulla scena. L’AS Roma Calcio a 5 sta lavorando su tutto il territorio della Capitale alla ricerca di nuove affiliazioni e avrebbe intenzione di iscriversi al prossimo campionato di Serie A2, per il quale i rumors raccontano, da tempo, di un allargamento a tre gironi. Il glorioso passato e il presente si conoscono, il futuro è tutto da scrivere.


Redazione




COPIA SNIPPET DI CODICE