skin adv

#futsalmercato, il futuro di Canarecci: "Priorità al Blue Green, ma sono aperto a tutto"

 22/05/2018 Letto 299 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    BLUE GREEN





Una rincorsa disperata che non ha dato i suoi frutti, ma comunque da applausi. Alla fine, il Blue Green di Cristiano Canarecci non ce l'ha fatta a rimanere in Serie C2, complice il ko nello spareggio contro la Juvenia, che era stata battuta due volte in campionato. Ora, però, non è il momento di piangersi addosso, ma di voltare pagina e guardare a un futuro ancora tutto da scrivere. “La mia priorità è il Blue Green – spiega il tecnico – tant'è che a breve mi incontrerò con il presidente Frigerio per capire se ci sono le basi per andare avanti”.

E per proseguire il lavoro che è stato fatto in questa stagione, perché non è per nulla da buttare, anzi. “Ci sono tante cose positive – prosegue Canarecci –. Ho lavorato con un gruppo fantastico che in parte avevo già allenato, tutti noi ne usciamo con la coscienza apposto, consapevoli di aver dato tutto e di aver subito un torto nella partita più importante del campionato”.

La prossima sarà dunque la stagione del riscatto: “Parlerò con la società per eventuali programmi futuri. Negli ultimi due mesi ho allenato anche il settore giovanile, nello specifico Giovanissimi e Allievi, e mi sono trovato molto bene. Ma io mi sento un allenatore di una prima squadra e, ripeto, sono orgoglioso di aver lavorato con questi giocatori e che mi piacerebbe portare con me alcuni di loro qualora non dovesse proseguire questa esperienza con il Blue Green. Ho già ricevuto delle offerte, ma il mio attuale club ha la priorità”. Ancora qualche giorno e sarà tutto più chiaro.


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE