skin adv

Speciale Finals, davanti a Fox con le M&M: Mamma-Miarelli, sfidona a distanza

 23/05/2018 Letto 717 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Due amiconi, due campioni. Due compagni di Nazionale capace addirittura di segnare entrambi nella stessa partita, nelle Notti Magiche di Anversa 2014, contro l'Azerbaigian, nel giorno del compleanno di uno dei due. Michele e Stefano proveranno a chiudere le rispettive porte nelle prossime Finals fra Luparense e Acqua&Sapone, in programa a partire dal 28 maggio in quel di Bassano, al PalaSind, davanti alle telecamere di Fox Sports. Comodi in tv, sgranocchiando M&M.

OVER THE TOP - Da anni Mammarella e Miarelli sono over the top, rappresentano un modello da esportare, in quanto portieri in grado di decidere le partite. Attualmente, poi, sono in formissima. Stefano è stato Illegale nella Final Eight di Pesaro, ipnotizzando Marcelinho del Pesaro quando c'era ancora una partita nei quarti, sbarrando la strada al Lollo Caffè Napoli in semi con mirabolanti interventi durante i tempi regolamentari e pure ai rigori, mettendosi di traverso nella finale proprio coi Lupi. Michele è stato ripetutamente decisivo, una gara da nove in pagella in semi di #CoppaDivisione con il Maritime, ha trasformato gara-1 delle semi scudetto con il Came Dosson in una passerella patavina. La sfida a distanza fra l'over the top del "made in Italy" può valere un tricolore, perché Stefano e Michele saranno sì due amiconi, ma sono soprattutto due campioni. I campioni fanno sempre la differenza.

Pietro Santercole




COPIA SNIPPET DI CODICE