skin adv

#futsalmercato, Bea Martin torna in Italia: "Darò tutto per la Salinis"

 14/06/2018 Letto 133 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL SALINIS





Primo colpo di mercato per la ASD Futsal Salinis in vista della stagione 2018/19. La squadra del riconfermato mister Chicco Cocco ha riportato nel massimo campionato italiano in rosa la fuoriclasse spagnola Bea Martin. Nata il 20 febbraio 1984 a San Sebastian, capoluogo dei Paesi Baschi, ha iniziato a giocare nel club della sua città natale per passare successivamente nel Goierri di Urrechu, nella Serie A spagnola. La sua definitiva affermazione in ambito nazionale e internazionale è arrivata con la maglia della Rioja FSF. Centrale, ma all’occorrenza anche laterale, è in grado di offrire un grande apporto sia in fase difensiva che offensiva. Nel 2015 approda in Italia e indossa la maglia del Real Statte, ma nel corso della seconda annata in rossoblu riporta un infortunio che la costringe a saltare il finale di stagione. Torna in Spagna per indossare la maglia dell’Ourense Envialia nel 2017/18 e ora questa nuova esperienza in Italia con la società della Presidentessa Maria Distaso. Ecco le sue prime dichiarazioni da giocatrice rosanero.

Cosa ti ha spinto a tornare in Italia?
L’Italia mi è sempre piaciuta. Purtroppo nel corso del mio secondo anno a Statte ho accusato un infortunio che mi ha impedito di finire la stagione ma ora che sono tornata alla grande ho voglia di rimettermi in gioco in un campionato come quello italiano che è tanto più fisico rispetto a quello spagnolo.

Hai giocato per due stagioni nel Real Statte: che ricordi hai della Puglia?
Della Puglia ho splendidi ricordi, è una terra bellissima e abitata da gente meravigliosa e alla mano: più che in una squadra ti fanno sentire in famiglia. Questo è un altro dei motivi per cui ho deciso di tornare in Puglia con una maglia diversa per cui lottare.

Infine Bea Martin invia un messaggio ai suoi fan della Futsal Salinis: «Ai tifosi dico che darò tutto per questa maglia: so quanto sia importante per loro e per la società, da parte mia onorerò questi colori al meglio delle mie possibilità e spero, assieme alle mie nuove compagne, di poter regalare un titolo ai nostri tifosi fan».


Ufficio Stampa Futsal Salinis




COPIA SNIPPET DI CODICE