skin adv

Caldaro, il motto dei post partita al Provincia. “Divisi in campo, uniti al tavolo”

 14/06/2018 Letto 280 volte

Categoria:    Tornei
Autore:    Marco Panunzi
Società:    PROVINCIA DI ROMA





A suo modo è un punto di riferimento. Non lo è del futsal giocato, non lo è nell’organizzazione. Marco Caldaro è l’uomo che si occupa dei momenti conviviali dopo le gare, quello che, dopo l’agonismo, chiude le serate degli atleti davanti a del buon cibo.

TERZO TEMPO – Non è solamente una frase fatta, una di quelle che esige il fair play a partita finita o gli abbracci forzati. O almeno, non solo. Il Bar Terzo Tempo è il post partita del Provincia di Roma, dopo gli scontri sul campo ci si trova tutti lì. “Un torneo bellissimo, organizzato in maniera perfetta da Vincenzo Coccia. Ha un seguito enorme, qui c’è sempre una nutritissima cornice di pubblico, che rende ogni appuntamento speciale”, il pensiero di Marco Caldaro, gestore del Terzo Tempo e spettatore dei match, visto il suo invidiabile punto di osservazione. “Non me ne perdo una, le vedo praticamente tutte: anche sotto questo aspetto il torneo è magnifico. Si vede che è di grande livello, sono tutte squadre molto preparate”.

MOTTO – Quello conviviale è, spesso, il momento più bello dopo un evento sportivo. Giocatori, allenatori e addetti ai lavori sanno quanto sia bello andare a mangiare insieme, dopo una partita. Marco cerca di far sedere allo stesso tavolo anche i rivali di poco tempo prima. “Il mio motto è questo: divisi in campo, uniti al tavolo. Davanti ad una grigliata non ci sono rivalità che tengano. E su questo facciamo un buonissimo lavoro, perché tutte le rivalità, nel post partita, spariscono”. Questa è la bellezza del post partita targato Provincia.


Marco Panunzi




COPIA SNIPPET DI CODICE