skin adv

#futsalmercato, tiri Mancini sulla A2. "Cobà molto ambizioso e competitivo"

 10/08/2018 Letto 149 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL COBA





Il talento puro di Giulio Mancini infiammerà il Futsal Cobà anche per la prossima stagione. Il classe 1997 resta uno Sharks e vuole dire la sua anche in Serie A2. Reduce da una stagione stupenda, dove si è egregiamente diviso tra l’U19 e la prima squadra (rispettivamente 22 e 4 le reti realizzate, mai banali, ma sempre frutto di una classe cristallina), l’estroso laterale/pivot classe 1997 è stato protagonista anche della straordinaria cavalcata che ha portato gli Squaletti a ben figurare alle Final Eight di Coppa Italia a Padova.

MANCIO - “È stata un’annata fantastica, mi sono trovato benissimo e rivivo con piacere il ricordo delle tante emozioni degli scorsi mesi. Ora è tempo però di pensare al futuro. Me lo aspetto altrettanto bello, visto che proseguirà la mia avventura con questa fantastica Società. Sono sicuro che insieme ai compagni potremo non solo far bene, ma anche divertirci – ha confessato il Mancio – mi sento già super carico e non vedo l’ora di iniziare. Come sempre sono sicuro che onoreremo la maglia che portiamo, con il simbolo del nostro DNA Sharks affamato e vincente. L’obiettivo è fare ancora di più e meglio l’anno prossimo in una serie prestigiosa e difficile come l’A2. Sono fiducioso su tutto. La rosa che si sta creando è molto ambiziosa e competitiva, il mister e lo staff tecnico sono una vera e propria garanzia, l’organizzazione è perfetta. Ora sta a noi, insieme ai compagni lotteremo su ogni pallone cercando di vendere cara la pelle e di portare a casa tanti successi”.

Ufficio stampa Coba