skin adv

#SerieC1futsal, prima col botto! Fondi-Pro Calcio: falsa partenza. Rimonta Cisterna

 22/09/2018 Letto 1210 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Se il buongiorno si vede dal mattino, allacciate bene le cinture, perchè sarà una C1 straordinaria: subito sorprese nel caldo pomeriggio di settembre che inaugura la massima serie regionale, leggasi il primo turno del girone A. Tra le candidate alla promozione diretta, falsa partenza per la Fidaleo Fondi: una grande Vigor Perconti vince 4-1 e rende amaro l’esordio della formazione del player-manager Emanuele Fratini. Semaforo rosso anche per il Real Castel Fontana del nuovo corso De Bella, sconfitto 3-4 a domicilio dallo Spinaceto. Stesso risultato in quel di Anzio, dove può sorridere l’EcoCity Cisterna: i biancazzurri rimontano lo svantaggio dei 20’ iniziali sul campo del Città e partono con il piede giusto nella caccia al nazionale. Fa la voce grossa il Velletri di Montagna, possibile mina vagante ai piani alti: netto il 4-0 al Real Stella, i castellani sono gli unici a tenere la porta inviolata. Bene il Casal Torraccia di Romagnoli, che si presenta con il 5-3 interno al Real Terracina, due i pareggi di giornata: la nuova Virtus Ostia Village fa 3-3 nel fortino dell’Atletico Anziolavinio, è 1-1 al PalaCesaroni tra Genzano e Vallerano.

GIRONE B - Nel primo turno del girone B, fa notizia il k.o. della Pro Calcio Italia, indiziata numero uno nei pronostici della vigilia per la corsa alla promozione diretta: è il Real Ciampino a guadagnarsi la copertina con il prestigioso 7-4 al team di Galante. Fattore campo rispettato anche a Cisterna, dove la Vigor di Angeletti supera 3-1 la Spes Poggio Fidoni, ancora più rotondo - e ugualmente prezioso - il 3-0 con il quale l’Aranova regola a domicilio la neopromossa Virtus Fenice. Colpacci in trasferta per Albano e Carbognano: i biancorossi, tra i più esperti della categoria, passano 3-2 in casa dello Sporting Hornets, la banda Cervigni fa valere i galloni di realtà consolidata con il 3-1 al neopromosso Real Fabrica nel derby viterbese. La Nordovest riparte dal 4-4 esterno con il TC Parioli, due gol in più nel 5-5 tra Cortina e CCCP, potenziali avversarie dirette nella battaglia per restare tra le grandi del futsal laziale. Ma questa è un’altra storia: la C1 è appena iniziata, lo spettacolo, come promesso, è già a livelli stellari.


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE