skin adv

Napoli, parte la stagione del vivaio. D'Errico: "Facciamo di più e meglio"

 25/09/2018 Letto 150 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    NAPOLI





Parte la stagione della cantera azzurra con diverse novità. Al timone del settore giovanile ci sono Alessandro Grimaldi, referente tecnico, Alessandro D’Errico, responsabile organizzativo, e Padre Federico De Candia che supervisionerà il tutto con la sua esperienza. Gli altri membri dello staff sono i dirigenti Marco Sammarco, Emanuele Eboli ed i tecnici Mauricio De Andrade, Raffaele Moccia ed Antonio Esposito.
“Quest’anno avremo diversi obiettivi”, racconta Alessandro D’Errico: “Prima di tutto aiutare i ragazzi nella crescita e formarli per farli diventare dei buoni giocatori. Infatti i fuoriquota Under 19 avranno spesso la possibilità di allenarsi con la prima squadra ed eventualmente di debuttare nella massima serie, mentre per i più piccoli si cercherà di farli arrivare alla categoria immediatamente superiore”.

NUOVA STAGIONE - Nell’ambito del Progetto “Napoli C5 next generation” è stato avviato un processo di affiliazione di alcune scuole calcio, quali Convitto C5 (Napoli Centro), Fenix (Ischia), Sporting Sud (Napoli Capodichino), Caserta ed ovviamente la scuola calcio Napoli C5 che quest’anno ha trovato casa a Cercola. Tante le richieste di affiliazione e per chi fosse interessato, può scrivere a info@napolic5.it oppure contattare la pagina Facebook Napoli C5. Padre Federico De Candia e Raffaele Moccia (referente tecnico) si occuperanno di visionare giovani calcettisti condividendo con le scuole calcio i sistemi di allenamento. Questo progetto avrà anche l’obiettivo di promuovere la disciplina Futsal nelle scuole e negli oratori, coinvolgendo presidi ed insegnanti di educazione fisica per far conoscere a tutti i bambini il Calcio a 5. Prosegue D’Errico: “In questi giorni hanno iniziato a lavorare agli ordini dei tecnici Grimaldi, Esposito e De Andrade la Under 19 e la Under 17, presto toccherà alla Under 15. L’entusiasmo dei ragazzi, vecchi e nuovi ci sta dando tante motivazioni a fare sempre di più e sempre meglio, come è nella tradizione del club partenopeo che quest’anno partecipa per la settima volta consecutiva al Campionato di Serie A, consolidando sempre di più il proprio brand. La #generazione azzurra è all’alba di una nuova stagione che cavalcheremo con il nuovo slogan #unamagliaunpopolo”.


Ufficio Stampa Lollo Caffè Napoli