skin adv

Lele Nettuno rimonta per tre volte: è 3-3 sul campo del Lido il Pirata

 08/10/2018 Letto 125 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    LELE NETTUNO





Esordio in SERIE C2 per il Lele Nettuno e prezioso pareggio esterno su un campo difficile come quello del Lido il Pirata.

PRIMO TEMPO - Il mister Gentile schiera in campo Lo Pinto tra i pali, Monteforte e De Petris Christian laterali, Gomiero Pivot. L'inizio del primo tempo vede un equilibrio tra le due squadre ma al 3’ il Lido il Pirata con una ripartenza su palla persa dal Lele sigla il vantaggio con Triolo 1-0. Il Lele prova a reagire e all’11’ in due occasioni con Amadori prima e con Pace dopo si rendono pericolosi ma il portiere avversario respinge le insidie. Al 13' il Lido il Pirata ci prova ma la conclusione è fuori, subito dopo Pace per il Lele calcia in porta deviato in angolo dal portiere e successivamente Toscan calcia fuori di poco. Al 19’ di nuovo il Lido il Pirata si rende pericoloso ma Lo Pinto fa buona guardia e respinge la conclusione. Il Nettuno spinge di più per riprendere la partita prima con De Petris C., ma il portiere è attento e dopo con Novara che calcia a lato dalla sinistra. Al 23’ arriva il meritato pareggio con Novara che ricevuta palla da Amadori dall’angolo sinistro realizza per l’1-1. L'ultima azione del primo tempo è del Lido il Pirata ma Lo Pinto respinge.

SECONDO TEMPO - Nel secondo tempo il Lido il Pirata trova di nuovo il vantaggio all’8’ con Triolo 2-1 ma due minuti dopo Novara prova a trovare nuovamente il pareggio ma il suo tiro all’angolo basso viene respinto dal bravo portiere locale con un intervento strepitoso. L'occasione migliore capita sul piede di Monteforte che sul secondo palo non riesce a finalizzare colpendo la palla malamente dopo aver ricevuto il passaggio da Amadori. Al 12’ viene espulso De Petris C. per  somma di ammonizioni, di cui la prima inesistente, e il Nettuno si trova a difendere con un uomo in meno e lo fa egregiamente senza rischiare più di tanto; invece al  16’ Novara su azione insistita sorprende il portiere e di punta sigla il pari  2-2. Al 23’ conclusione del Lido il Pirata ma è bravo Lo Pinto a parare che però nulla può fare due minuti dopo quando i locali vanno di nuovo in vantaggio con Senneca 3-2. Ma i ragazzi  di mister Gentile non si abbattono e riprendono in mano il gioco è vanno vicino al pareggio con Monteforte che colpisce la traversa e subito dopo un tiro di Moncada viene respinto dal portiere locale. Il Lele inserisce il portiere di movimento e tenta di riacciuffare il risultato e un minuto prima della fine ci riesce con Monteforte che insacca sotto la traversa su passaggio filtrante dentro l’area di Gomiero con l’esultanza  di tutta la squadra. Bella partita giocata da entrambe le squadre con rammarico da parte dei nettunesi che potevano fare punteggio pieno giocando una partita con carattere e grinta mettendo in difficoltà una squadra ben organizzata e forte come il Lido il Pirata. Prossimo incontro tra le mura amiche sabato 13 contro lo Sporting Terracina che ha sconfitto in casa l’Eagles Aprilia.

Lido il Pirata Sperlonga - Lele Nettuno 3-3


Ufficio Stampa Lele Nettuno