skin adv

Rieti: Bellarte, chissà. Si spengono i rumors su Marteddu: "Io resto a Sezze"

 08/10/2018 Letto 577 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    REAL RIETI





Pietropaoli segue la filosofia prettamente spagnola del "sin prisa ni pausa". Nessuna fretta nello scegliere il successore di Mannino, esonerato prima dai giocatori e poi dalla società, nonostante i tre successi in altrettante gare stagionali. Squadra a Festuccia, ma intanto i casting sono iniziati (LEGGI QUI). Bellarte sembra in vantaggio, per il momento, su Mario Patriarca, ma non sono escluse altre novità. Nel frattempo c'è una certezza.
 
LA SMENTITA - "Sono lusingato dal fatto che il mio nome sia stato accostato nuovamente a quello del Rieti, che considero fra le prima 4-5 società più importanti d'Italia, ma non tornerò". Il rumors su Marteddu si spegne così: "Ho un impegno con il presidente della Vis Sezze e anche se il futsal resta il mio sport preferito, finirò la stagione dove ho iniziato, come mia consuetudine. Poi, magari, il prossimo anno se Dio vuole tornerò nel calcio a 5 - prosegue l'ex direttore sportivo - il rapporto con il presidente Pietropaoli c’è sempre stato e sempre ci sarà, se doveva essere, però, lo doveva essere ad inizio stagione, non lo è stato per motivi miei personali e così sarà fino a fine stagione. Al Rieti auguro sempre il meglio, perché è un club che mi ha sempre rispettato".
 
Pietro Santercole



COPIA SNIPPET DI CODICE