skin adv

#futsalmercato, esperienza al potere: Diana Bellucci riabbraccia l'Olimpus

 09/10/2018 Letto 85 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    OLIMPUS





La società Olimpus Roma comunica di aver tesserato per la stagione 2018/2019 Diana Bellucci. La giocatrice romana torna così a vestire la maglia blues, colori che aveva indossato due anni fa, nella prima parte del campionato.

Cosa ti ha spinta a tornare all’Olimpus?
“In realtà la mia idea era quella di smettere di giocare, le miei attività lavorative non mi consentivano di muovermi da Roma né di svolgere a pieno regime questo ruolo, quello di giocatrice. Ne approfitto per ringraziare tutte le società con le quali ho avuto il piacere di dialogare questa estate e, in particolar modo, la società Olimpus che sin da subito mi ha aperto le porte della sua casa, lasciandomi la libertà di presenziare all'attività quando mi era possibile. L'opportunità di vivere una squadra e un ambiente sano, ricco di persone perbene e competenti, per di più vicino casa, ci ha spinti a trovare una soluzione che potesse determinare il mio ritorno in termini definitivi, con richiesta di concessione deroga alla FIGC”.

Da giocatrice esperta, dove pensi possa arrivare questa Olimpus in campionato?
“Seguendo l'inizio della nuova stagione da più prospettive, molte squadre hanno lavorato sin da subito e sono sicuramente più attrezzate di noi sotto ogni punto di vista ma l'Olimpus ha la serenità di non dover rincorrere nessuno, ha la consapevolezza di possedere un grande staff che darà quel qualcosa in più in termini di gestione. Questo farà sì che noi ragazze dovremmo solo concentrarci sul nostro campionato e sul lavoro che ci verrà chiesto. Lasciamo che gli altri club si facciano battaglia tra loro e per poi tirare le somme della stagione a fine percorso”.

Personalmente, qual è il tuo augurio per questa stagione?
“Mi auguro semplicemente di poter essere il più possibile presente e allenarmi con il gruppo, il resto lo farà questo nostro meraviglioso sport”.


Marco Ottaviani
Ufficio Stampa ASD Olimpus Roma