skin adv

Tombesi, questione di atteggiamento. Ricci: "Meno belli, ma più efficaci"

 11/10/2018 Letto 343 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Pietro Santercole
Società:    TOMBESI ORTONA





Le due facce della stessa medaglia. Quale è la vera Tombesi, quella impanata sul 2-2 in casa contro Pistoia al debutto, oppure quella che mette il turbo e s'impone 7-2, cominciando nel migliore dei modi il girone B di A2? Antonio Ricci ha la risposta pronta.
 
RICCI -“Vedendo i parziali di primo e secondo tempo si potrebbe pensare ad una gara nettamente divisa in due, in realtà la gara, dal punto di vista tecnico, è stata sempre la stessa". Il tecnico degli abruzzesi si prepara alla trasferta con un Olimpus capace di eliminare il Latina dalla #CoppaDivisione, prendendo spunto proprio dalla prima uscita. "Nei primi venti minuti siamo stati poco cattivi, poco incisivi, abbiamo cercato troppo la giocata, sprecando molto - continua Ricci, in uno stralcio di un'intervista ufficiale - nell’intervallo ho chiesto ai miei giocatori di essere meno belli ma più efficaci: nel secondo tempo si è vista subito la differenza, ma è tutto una questione di atteggiamenti".
 
Pietro Santercole