skin adv

Palusci ritocca il Civitella. "Ci manca ancora qualcosa. Troviamolo a Eboli"

 11/10/2018 Letto 202 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CIVITELLA





Venerdì 12 ottobre, anticipo della 3a giornata di campionato. La ColorMax Civitella C5, nella sua prima vera trasferta fuori dal PalaSantaFilomena di Chieti, farà visita alle volpi della Feldi Eboli. La classifica per i biancazzurri, dopo solo due giornate di gioco, è ancora ferma a quota zero. Si va ad Eboli, non per fermarci, ma con la voglia e la determinazione nel dover conquistare i primi punti storici di questa SerieA. I ragazzi di mister Palusci hanno lavorato senza sosta in tutta la settimana, ritoccando quei meccanismi che non hanno funzionato nelle precedenti uscite e perseverato su quanto di buono visto. Tutti abili e arruolati o quasi, resta indisponibile Vitinho per la trasferta.
 
PALUSCI - Mister Palusci presenta la partita "Si torna in campo contro un'altra squadra difficile, ma d'altronde il livello della Serie A è questo e se ci soffermiamo a vedere i nomi degli avversari non smuoveremo mai la classifica. Stiamo dimostrando che nulla è impossibile, veniamo da due buone prestazioni, ma ci manca ancora qualcosa, ancora non ci siamo, dobbiamo continuare a lavorare e mettere quel qualcosa in più in partita, iniziando da Eboli".
 
Ufficio stampa Civitella



COPIA SNIPPET DI CODICE