skin adv

Pagliaro trascina l'Eur Torrino: espugnato il campo del Real Mattei

 20/10/2018 Letto 517 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    EUR TORRINO





All'esordio in campionato, la squadra capitolina vince 4-3 sul campo del Real Mattei. In rimonta, e al termine di una partita tirata, arrivano i primi tre punti stagionali per l’Eur Torrino Futsal, su un campo ostico come quello del Real Mattei. Protagonista il classe ‘97 Kamil Pagliaro, autore di una tripletta. Grande soddisfazione per i dirigenti presenti, e per i numerosi tifosi al seguito, tra cui anche i fratelli Sordini, rappresentanti della storica dirigenza della squadra che vinse titoli in tutte le categorie.

Dopo un avvio di match equilibrato, il Real Mattei si porta in vantaggio al 9′ con Proietti. I ragazzi di Daniele Caiazzo ed Alessandro Conti provano subito a invertire la rotta con i tentativi di Cucuanto, Favaretti e Pagliaro, che non trovano la porta di poco. I padroni di casa si rendono pericolosi in contropiede, ma Di Santo si fa trovare sempre pronto e respinge gli attacchi degli avversari.

Nel secondo tempo il Torrino entra in campo con più determinazione, e dopo appena due minuti trova il gol del pareggio con Pagliaro. Il Real Mattei però si rifà subito sotto, e ritorna in vantaggio al 10′ con Lorenzi, che realizza sugli sviluppi di un calcio di punizione. La reazione dei ragazzi di Caiazzo e Conti è veemente: passano 60 secondi e Pagliaro, servito da Cucunato, infila il portiere avversario per la seconda volta. La squadra di casa accusa il colpo, e quattro minuti dopo è ancora Pagliaro che cala il tris, con la complicità dell’estremo difensore avversario. Al 22′ De Rossi, imbeccato da Favaretti, realizza il 2-4 con un bel sinistro. Nei minuti finale il Real Mattei tenta il tutto per tutto, e si guadagna due tiri liberi, ma Di Santo si supera, chiudendo bene lo specchio della porta. A tempo praticamente scaduto arriva la terza rete del Real Mattei con Foglio, che non serve a evitare la sconfitta.

Vittoria di carattere, contro una squadra con un’età media decisamente superiore, ma la testa è già proiettata a venerdì prossimo quando, nella nuova “Arena Torrino Sporting Center”, l’Eur Torrino ospiterà il Città Eterna per la seconda giornata di campionato. Il Torrino riparte, e lo fa con una vittoria.


Ufficio Stampa Eur Torrino