skin adv

Vigor, prezioso pareggio a Terracina. Luongo: “Il risultato è giusto”

 30/10/2018 Letto 115 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Redazione
Società:    VIGOR PERCONTI





Trasferta insidiosa quella di Terracina, che ha visto i ragazzi di Cignitti strappare un pari prezioso su un campo difficile contro una squadra ben organizzata.

LUONGO – “Un pareggio che analizzando l’andamento della gara premia entrambe le squadre - analizza Daniele Luongo, autore della rete blaugrana che ha permesso ai ragazzi di Colli Aniene di raggiungere il pari -. Loro mi hanno fatto davvero un’ottima impressione, sono una squadra forte, li metterei un gradino sotto solo al Cisterna, sarà difficile per chiunque andare a fare risultato da loro”. La Perconti alla vigilia del match conosceva le insidie di questa lunga trasferta: “Purtroppo siamo passati in svantaggio dopo pochi secondi, con una rete molto ingenua, non ci siamo buttati giù di morale, anzi abbiamo reagito creando molto e dopo numerosi tentativi siamo riusciti a pareggiare - prosegue Luongo -. Per lo sforzo profuso siamo un po’ calati di rendimento e loro hanno approfittato del momento per metterci sotto, ma siamo stati bravi a neutralizzare i loro attacchi, il pareggio a mio modo di vedere è un risultato corretto”. Dall’inizio del campionato, la Vigor Perconti per la prima volta occupa le posizioni della zona playout: “Purtroppo abbiamo lasciato per strada troppi punti, partite che erano ampiamente alla nostra portata, le abbiamo perse malamente, sicuramente per quanto fatto vedere sul campo meritiamo di stare più in alto in classifica”. Sabato la squadra di Cignitti sarà di scena al Pala Cesaroni, in cerca della prima vittoria esterna in campionato: “Campo spettacolare dove si può giocare bene a calcio a cinque, sarà un altro incontro difficile contro una squadra forte e abituata a giocare su un campo così grande. Noi come sempre andremo a fare la nostra partita, consapevoli di avere i mezzi per fare bene e di poter dare filo da torcere a qualsiasi team”.


Marco Modugno