skin adv

Ciampino, momento no. Terlizzi: "Partiamo bene, poi caliamo sempre"

 04/11/2018 Letto 91 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CIAMPINO ANNI NUOVI





Il Ciampino Anni Nuovi incassa la seconda sconfitta consecutiva, al cospetto del Real Cefalù cede per 3-5 con le reti firmate da Bacoli, Bacaro e Cittadini. Forte e determinato, è travolgente il Ciampino Anni Nuovi che a 3’12’’ con Bacoli si porta in vantaggio per l’1-0. Il Real Cefalù risponde ma puntualmente la squadra di Pozzi non concede. A 9’23’’ Fabinho riesce a portare il parziale di nuovo in parità, 1-1. Gli ospiti giocano in alcuni tratti con il portiere in avanti, non si lascia intimorire la formazione di casa che, a 15’54’’, va di nuovo a segno con Bacaro che raccoglie e trasforma il lungo e preciso lancio di Blasimme, 2-1. Vantaggio sul quale si conclude la prima frazione.
 
SECONDO TEMPO - Da un altro volto è il secondo tempo, il Real Cefalù crede nella rimonta e a 3’42’’ trova il pareggio, 2-2, lo firma Fabinho per la doppietta personale. Impeto e caparbietà, la squadra ospite aumenta il pressing, quella di casa è poco reattiva e ne paga le conseguenze: nell’arco di cinque minuti il parziale cambia fino al 2-5, gli autori sono Di Maria, Guerra e Lopez su tiro libero. Il Ciampino Anni Nuovi inserisce Cittadini come quinto di movimento, a 16’35’’ è proprio il numero dodici ciampinese con la maglia del portiere ad accorciare per il 3-5. Le speranze non si spengono, arrivano i tentativi di Bacaro e Terlizzi, ma il tempo a disposizione finisce e l'esito del match è di 3-5.
 
TERLIZZI - Ad un primo tempo dai colori evidentemente rossoblù se ne è contrapposto un secondo in cui sono stati gli ospiti a prendere in mano le redini del gioco come commenta a fine gara il capitano dei ciampinesi, Stefano Terlizzi: “Come ci è già capitato in altre partite purtroppo abbiamo disputato un primo tempo alla pari della squadra avversaria, se non in modo migliore, per poi calare vistosamente durante il secondo. È una situazione ormai ricorrente dall’inizio della stagione e per questo chiediamo scusa. Siamo tutti responsabili. Dobbiamo senza alcun dubbio continuare a lavorare per venire fuori da questo momento negativo". Doppio impegno nella prossima settimana per il Ciampino Anni Nuovi tra il turno della Coppa Italia, contro la Roma Calcio a 5, e la sesta giornata di campionato sul campo del Futsal Pistoia. Il Ciampino Anni Nuovi è pronto al riscatto. 
 
Ciampino Anni Nuovi – Real Cefalù 3-5
Ciampino Anni Nuovi: Blasimme, Becchi, Terlizzi, Bacaro, Fantini, Bacoli, Mattarocci, Cittadini, Marcucci, Giorgi, Dominici, Tomaino. All. Pozzi
 
Real Cefalù: Siragusa, Guerra, Civiletti, Fortuna, Di Maria, Montelli, Mantia, Fabinho, Balistreri, La Rocca, Lopez, Varco. All. Rinaldi
 
Marcatori: 3’12’’ Bacoli (CAN), 9’23’’ Fabinho (RC), 15’54’’ Bacaro (CAN) del p.t.; 3’42’’ Fabinho, (RC), 7’07’’ Di Maria (RC), 11’55’’ Guerra (RC), 12’39’’ Lopez (RC), 16’35’’ Cittadini (CAN) del s.t.
 
Arbitri: Rosciarelli di Orvieto e Tiberio di Teramo. Cronometrista: Di Resta di Roma 2
 
Ufficio stampa A.S.D. Ciampino Anni Nuovi C5