skin adv

La Royal risolve la crisi tecnica: il nuovo allenatore è Paolo Carnuccio

 08/11/2018 Letto 79 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ROYAL TEAM LAMEZIA





È Paolo Carnuccio il nuovo allenatore della Royal Team Lamezia e succede al dimissionario Ragona. Non proprio un volto nuovo l’avvocato-penalista di Catanzaro per la squadra lametina, avendola allenata per quasi due campionati di A2. Novembre ‘fortunato’ per Carnuccio: infatti il 18 novembre 2015 subentra al dimissionario Tulino. In quella stagione Royal eliminata alla semifinale play off, vincendo l’andata contro la PMB Roma per 2-1, ma perdendo al ritorno 4-1. Nella stagione successiva (2016-2017) in panca ancora Carnuccio, ed anche stavolta perde le semifinali playoff contro Ciampino (per 5-2 e -2-3 in andata e ritorno).

CARNUCCIO - Dunque un allenatore Carnuccio che conosce bene la piazza lametina e con una unica calcettista ‘superstite’ in Samanta Fragola nelle sue due stagioni qui. Al lavoro da martedì, mister Carnuccio è stato scelto in una rosa di tre tecnici, ed alla fine con valutazioni approfondite è stato prescelto quale profilo più idoneo per far crescere questa Royal. Mercoledì è stato inserito nello staff Fortunato Palmieri, quale preparatore dei portieri, oltre al già presente preparatore atletico Alessandro De Sensi ed il mental coach nonché responsabile dell’area riabilitativa Pietro Mercuri. Alla presenza del presidente Nicola Mazzocca, ad introdurre il nuovo tecnico alla squadra il team manager Pierluigi Fragale e il diggì Francesco Sinopoli, spronando le ragazze a dare il meglio di sé. Fragale ha evidenziato “come non sia stato facile interrompere la strada con un tecnico come Ragona, soprattutto avendo a che fare in primis con l’uomo prima che col tecnico”. Quindi Sinopoli ha ribadito come “trattandosi di ‘dimissioni irrevocabili’ da parte di Ragona la società ha rispettato le intenzioni dello stesso tecnico non forzando quella ‘irrevocabilità”. Infine Pietro Mercuri ha sottolineato come conti molto “l’aspetto mentale nel venir fuori da queste situazioni delicate, puntando su quella voglia di divertirsi da parte delle ragazze che praticano uno sport bellissimo, e dunque sì professionalità ma anche leggerezza nell’affrontare il campionato che non deve essere uno stress bensì un piacere”. Anche mister Carnuccio, rivolgendosi alla squadra, si è detto molto stimolato dalla nuova avventura con la Royal stavolta in Serie A, rimarcando come a novembre non sia mai retrocessa alcuna squadra, né si sono finti tornei. Semmai a febbraio e marzo iniziano ad aversi le idee più chiare. Io sarò sempre a vostra disposizione – sempre rivolto alle ragazze -, al pari del mio staff, voi ragazze però dovrete aiutarmi soprattutto credendoci in quel si fa in allenamento e durante la settimana”. Infine alquanto entusiasta di entrare nella famiglia-Royal il preparatore dei portieri Fortunato Palmieri, portiere di ottimo livello nel calcio a undici, con tanto di record di imbattibilità di 1488’ nel torneo Interregionale del 1987-88 con la Rosarnese, ma ex anche di Vigor Lamezia e Sambiase.

PRESENTAZIONE - Carnuccio e Palmieri verranno presentati alla stampa venerdì 9 novembre  al Poc di Lamezia Terme (dietro villa Comunale) alle ore 15.30.


Rinaldo Critelli
Ufficio Stampa Royal Team Lamezia