skin adv

Ottava di C1: Velletri a Colli Aniene, c’è il derby di Anzio. Nordovest con la Fenice

 08/11/2018 Letto 197 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





Il secondo turno di Coppa Lazio ha appena aggiunto un altro tassello al quadro di una #SerieC1Futsal che non smette mai di regalare spettacolo: l’autunno caldo della categoria regina del futsal regionale prosegue nel secondo sabato di novembre, che ospita la delicatissima ottava giornata dei due raggruppamenti.

GIRONE A - Si avvicina un momento cruciale per le sorti a breve e medio termine del girone A. Il Velletri guarda tutti dall’alto e insegue il settimo sigillo a Colli Aniene con la Vigor Perconti, ma Atletico Anziolavinio e Cisterna, che martedì recuperano lo scontro diretto, sono pronte a dare l’assalto alla vetta: i sogni di aggancio dei neroniani, secondi a -3, passano per il derby d’alta quota nel fortino del Città di Anzio, che condivide la terza piazza proprio con l’EcoCity, opposto tra le mure amiche al Real Stella. Ai piedi della zona playoff, le gerarchie sono ancora incerte: la Virtus Ostia Village, di scena a Spinaceto, vuole inserirsi nei giochi che contano e si affida a un rendimento esterno finora di ottimo livello. Nella scia dei lidensi c’è la coppia Vallerano-Genzano: i biancoblù sono ricevuti dalla Fidaleo Fondi, reduce dalla conquista del primo punto in stagione, mentre i castellani fanno i conti con la difficile trasferta di Terracina, dove il Real sa mettere in difficoltà chiunque. Occhio a Real Castel Fontana-Casal Torraccia, incrocio che profuma di storia del calcio a 5 laziale: i marinesi devono cambiare marcia, il roster di Romagnoli insegue un successo che manca dalla quinta giornata.

Clicca QUI per l’ottava giornata del girone A

GIRONE B - Il girone B ha svoltato a Nordovest, ma il cerchio che racchiude le prime otto nel ristretto diametro di quattro punti tiene tutti sulle spine: il team di Rossi, nell’ottava fatica stagionale, difende il primato con la Virtus Fenice. Le inseguitrici hanno gli occhi puntati sul G Sport Village, in primis Carbognano e Vigor Cisterna, seconde a -1: i viterbesi, dopo il passo falso nello scontro diretto che è costato il trono, vogliono ritrovare i tre punti con il TC Parioli, il team di Angeletti insegue il quarto acuto di fila sul campo dell’Aranova. Pro Calcio-Albano è l’incrocio più intrigante nel gruppo di medio-alta classifica, per il Real Fabrica esame importante a Ciampino nel fortino di un Real alla ricerca della giusta continuità. Gli aeroportuali stazionano a quota 9 insieme a Spes Poggio Fidoni e Cortina: i sabini di Luciani sono di scena al Circolo Il Faro con il CCCP, che non ha mai lasciato punti per strada nelle gare interne del primo scorcio di 2018-2019, Valencia e compagni, invece, attendono il fanalino di coda Sporting Hornets.

Clicca QUI per l’ottava giornata del girone B


Francesco Carolis