skin adv

Sesta di #SerieC2Futsal: clou Heracles-Pomezia. Laurentino, insidia CPC

 08/11/2018 Letto 244 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





La quinta marcia, da tanti anni, è un elemento standard per qualsiasi macchina, la sesta, invece, è merce più rara, propria di motori di una certa potenza: ne sanno qualcosa le squadre di #SerieC2Futsal, pronte a vivere un sabato che avvicina sempre di più il plotone al giro di boa del girone d'andata e promette ulteriori scintille.

GIRONE A - Sono state a braccetto fino alla vigilia del primo sabato di novembre, ma l’ultimo turno le ha separate: la United Pomezia, capolista del raggruppamento pontino, e l’Heracles, diretta inseguitrice a -2, si ritrovano al Palasport di Maranola nel big match della sesta giornata, che potrebbe stravolgere nuovamente le gerarchie. Dietro le battistrada, è bagarre pura: Buenaonda-Lido Il Pirata Sperlonga, scontro diretto tra le due squadre sul gradino più basso del podio, aggiunge pepe a un sabato favoloso. Eagles Aprilia, Virtus Faiti e Legio Sora, di scena sui campi di Sport Country, Latina MMXVII e Flora, progettano l’assalto alle posizioni più nobili.

Clicca QUI per la sesta giornata del girone A

GIRONE B - Il pari dell’Ardea a Velletri nel recupero di martedì con l’Arcobaleno ha formato una nuova coppia al comando del girone B: il team di Campioni, che nel prossimo turno ospita il Real Città dei Papi, ha raggiunto lassù lo Sporting Club Palestrina, a caccia con l’Arca del quinto successo in sei gare al pari di Pelezinho e compagni. Fari puntati su Polisportiva Supino-Frassati Anagni: il team di Piroli ha l’onere di respingere l’assalto al podio del roster di Manni, il quale, però, è ancora imbattuto e vuole salire ancora più in alto. 

Clicca QUI per la sesta giornata del girone B

GIRONE C - È volato al comando con merito, ma deve già prepararsi a difendere il primato del girone C dalle brame di tutte le rivali: il Nazareth riceve la visita dell’Atletico Tormarancia, ostacolo complicato nelle intenzioni gialloblù di conservare quantomeno il +2 sul trio Santa Gemma-Bracelli-Lositana. La squadra di Ricci riparte dalla trasferta di Ciampino, dove l’Atletico ha sempre fatto risultato pieno, segnando 18 gol e subendone appena 3; Silvestri e compagni sono di scena al PalaCirioLaureti contro un Monte San Giovanni desideroso di emergere nel treno di big, mentre la squadra di Zannino, dopo due successi di fila, va sul campo del Gap.

Clicca QUI per la sesta giornata del girone C

GIRONE D - Le uniche due squadre a punteggio pieno dell’intera C2 sono United Pomezia e Laurentino Fonte Ostiense: il roster caro al presidente Passarelli, trascinato dalle prodezze della stellina Merlonghi, aspetta la Compagnia Portuale, quarta forza del girone D, e progetta il sei su sei. Eur Massimo e Real Fiumicino, scivolate a -3 dalla vetta, cercano il riscatto immediato dopo i primi stop in campionato: la squadra di Gimelli è ospite de La Pisana, cliente ostico per chiunque, mentre il team di Consalvo fa visita al Blue Green, che ha appena annunciato la separazione con Canarecci. 48 ore decisive per i desideri di rimonta dell’Atletico Grande Impero: giovedì sera c’è il recupero di Ronciglione, sabato la sfida interna con la Virtus Monterosi.

Clicca QUI per la sesta giornata del girone D


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE