skin adv

Saints Pagnano a due facce: Di Gregorio e la legge ell'ex, passa Bergamo

 08/11/2018 Letto 73 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    SAINTS PAGNANO





L’impegno dei Saints in Coppa Italia finisce contro il Bergamo in una partita dalle due facce. Meglio i meratesi nella prima parte della gara, chiusa con un doppio vantaggio, il match per contro gira nella ripresa dove gli ospiti, anche a causa di un paio di decisioni arbitrali molto discutibili, si sono innervositi favorendo in tal modo il recupero dei rosso-blu.
 
LA PARTITA - L’ex di Gregorio inaugura le marcature sugli sviluppi di un corner, la replica porta subito al pareggio di Javito e al vantaggio di capitan Mauri che concretizza una rapida ripartenza. Saints bene in partita, un tiro libero di Zaninetti timbra il palo e poi si portano sull’ 1-3 sempre con Zaninetti che risolve una lunga mischia. Nella ripresa Mauri timbra clamorosamente la traversa, subito dopo un discutibile cartellino rosso ai danni di Javito costringe i biancorosso-neri a giocare due minuti in inferiorità numerica e Battaia accorcia le distanze, poi Modif rimette tutto in discussione. Poco dopo l’episodio che indirizza l’incontro; i Saints vanno a segno con Zaninetti dopo un calcio indiretto, ma l’arbitro annulla affermando di non aver visto il primo tocco di Carabellese. Sono invece i locali che ribaltano il risultato con una punizione di Perico. A quattro minuti dal termine mister Lemma tenta il tutto per tutto con il portiere di movimento, ma i bergamaschi si difendono bene, recuperano palla e vanno in gol con Di Gregorio, due volte, e Battaia. Scherzi del calendario Saints e Bergamo si troveranno ancora di fronte sabato prossimo per la sesta giornata di campionato.
 
BERGAMO LA TORRE 7
 
SAINTS PAGNANO 3
 
BERGAMO LA TORRE: Beretta, Kolgjini, Modif, Kela, Fernandes Pinto, Previtera, Battaia, Melegoni, Di Gregorio, Perico, Trisolino, Diop. All. Battaia
 
SAINTS PAGNANO: Blanco, Javito, D'Aniello, Zaninetti, Pozzi, Personeni, Bertino, Mauri, Magni, Solosi, Ripamonti, Carabellese. All. Lemma
 
ARBITRI: Spadola di Lovere e Saggese di Rovereto.
 
MARCATORI: Di Gregorio (B) 3, Javito (S), Mauri (S), Zaninetti (S), Battaia (B) 2, Modif (B), Perico (B).
 
Lino Sironi