skin adv

#Under19Futsal, sei gironi al completo. Lazio-Roma, recupero da primato

 01/12/2018 Letto 131 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Meno squadre del solito all’appello, il medesimo spettacolo all’orizzonte. Nel campionato #Under19Futsal, infatti, scendono in campo al completo solamente sei dei sedici gironidi categoria, il folto numero di recuperi in programma, però, allarga la platea di raggruppamenti coinvolti in un weekend da non perdere.

 

SHOW IN QUOTA – 40′ da brividi nel girone B: il Videoton Crema, lassù a punteggio pieno, riceve il San Carlo, secondo a -3 insieme a un CDM Genova che sconta il turno di riposo. La quinta giornata del girone C si completa con la sfida tra il fanalino di coda MGM e il Lecco, tre lunghezze più in alto. Nel girone D, dopo lo 0-6 a tavolino nella sfida con il Cornedo, il Giorgione, atteso dal Padova, è stato raggiunto in vetta dal Vicenza, che giovedì ha battuto l’Arzignano nel recupero e si prepara al big match con la diretta inseguitrice Olympia Rovereto. Nel girone E, Canottieri Belluno-Maccan Prata chiude la quarta giornata: i padroni di casa cercano i primi punti, i ragazzi di Jovic vogliono avvicinarsi alla capolista Fenice. Ben quattro i recuperi previsti nel girone H: l’Acqua&Sapone, in quel di Gubbio, punta il sesto acuto, il Civitella, per tenere il ritmo, deve superare l’ostacolo Gadtch, da seguire anche Tombesi-Real Dem e Città di Chieti-Foligno.

 

FEBBRE DA DERBY – Nel girone M, oltre a Italpol-Savio, si recupera l’attesissimo Lazio-Roma: biancocelesti e giallorossi sono appaiati a quota 13 e si contendono il primato solitario. Obiettivo allungo, nel girone N, anche per il Leonardo, che sfida l’Ichnos Sassari, domenica, inoltre, c’è Città di Sestu-Futsal Futbol Cagliari. La coppia al comando del girone P si prepara all’ottava fatica stagionale: il Sandro Abate, dopo il primo pareggio, vuole rimettersi in marcia con il Real San Giuseppe, per il Napoli c’è l’impegno esterno con il Parete. Nel girone R, sabato c’è Real Rogit-Traforo Spadafora, tassello mancante alla settima giornata, con gli ospiti intenzionati a ridurre il gap da Cataforio e Bisignano. Nel girone S, la capolista Rutigliano è ricevuta dal Cassano e può consolidare la leadership: le rivali dirette Signor Prestito CMB e Sammichele, infatti, si affrontano sul campo dei lucani. Scenario simile nel girone T: le Aquile Molfetta chiedono strada al Ruvo e attendono news dal big match Polignano-Salinis, rispettivamente terza e seconda forza della classifica. Il derby tra Catania e Meta che vale lo scettro del girone V va in scena martedì, il Maritime, nel frattempo, può inserirsi tra le due etnee, ma deve fare i conti con l’Akragas, quarto a -6 dagli stessi megaresi.

 

Ufficio Stampa Divisione




COPIA SNIPPET DI CODICE