skin adv

Pagliaro porta a casa il pallone, l'Eur Torrino stende il Fiorida Portuense: 3-1

 01/12/2018 Letto 171 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    EUR TORRINO





Al TSC, l’Eur Torrino supera per 3-1 il Fiorida Portuense, al termine di una partita condotta per larga parte. La prima vera occasione del match è per gli ospiti, che al 3' centrano un palo con Versace. Da questo momento l’Eur Torrino prende in mano il pallino del gioco, e all’11' passa in vantaggio con il gol di Kamil Pagliaro, che passa in mezzo a due difensori avversari, e con il destro trafigge l’estremo difensore ospite. I padroni di casa provano subito a raddoppiare con Cucunato, ma la sua conclusione dalla distanza non trova la porta. Al 18' la Fiorida Portuense si rende pericolosa ancora con Versace, che conclude da posizione ravvicinata trovando la grande risposta di Di Santo. Tre minuti dopo ci prova anche Tealdi, che si scontra però ancora contro la respinta del portiere di casa. Nel finale di tempo, dopo due tentativi di Cucunato, arrivano alla conclusione anche Baldanza e Testa, ma i loro tentativi trovano l’opposizione di Senia.

Nella ripresa è subito Pagliaro ad andare vicino alla seconda rete, con un tocco morbido a scavalcare il portiere che non termina la sua corsa in rete per pochi centimetri. La squadra ospite si fa vedere con una punizione di Versace deviata da Preto, e con Diamanti, la cui conclusione viene respinta bene da Di Santo. Al 6' Pagliaro, lanciato in profondità, salta in velocità il diretto marcatore, e con il destro realizza il 2-0. Sette minuti dopo, il pivot dell’Eur Torrino mette a segno la tripletta personale, trovando il gol del 3-0 direttamente da calcio di punizione da posizione defilata, sfruttando anche l’errato posizionamento della barriera ospite. La Fiorida Portuense prova a riaprire i giochi con Colella che, servito da Macchioni sugli sviluppi di un calcio di punizione, con il sinistro centra la traversa. Gli ospiti accorciano le distanze al 22' proprio con Colella, che di testa porta il risultato sul 3-1. Al 26', nelle fila del Fiorida Portuense, viene espulso Prece. L’Eur Torrino amministra la partita fino alla fine, e ottiene una vittoria che lo proietta a 13 punti in classifica. 

Nella prossima giornata i ragazzi di Caiazzo e Conti sfideranno, ancora al TSC, l’Olimpus Parco Leonardo, unica squadra del girone E a punteggio pieno.


Ufficio Stampa Eur Torrino Futsal 




COPIA SNIPPET DI CODICE