skin adv

Velletri, l'U21 di Vicario piega l'Albano. U19 ko col Frosinone, bene l'U15

 05/12/2018 Letto 125 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VELLETRI





Weekend con più luci che ombre per il settore giovanile del Velletri.

UNDER 21 - Dopo ben 4 partite da recuperare, l'Under 21 di Vicario gioca la sua terza partita in campionato arrivando a raccogliere i primi tre punti della stagione dopo un inizio complicato.
 Primo match in casa contro i temibili pari età dell'Albano sbloccato da Casini, abile a sfruttare una grande azione di squadra e a concludere in rete per l'1-0. 
Dopo tante occasioni nella prima parte di primo tempo, è l'Albano a venir fuori, senza trovare però la rete nemmeno con il tiro libero calciato all'ultimo secondo del primo tempo, parato da Ludovisi. 
Seconda frazione di gioco che inizia con la squadra ospite in forte pressione, capace di trovare la rete del pari per un'indecisione dei veliterni.
 Appena subito il gol, la squadra di Velletri inizia di nuovo a macinare gioco, trovando il 2-1 con un'autorete indotta da schema da calcio d'angolo battuto da Trenta. A metà frazione, però, l'Albano trova nuovamente il pari con una bella azione personale del numero 10 avversario.
 Gli ultimi 15 minuti vedono la squadra di Vicario sviluppare il massimo sforzo e arrivare alla rete prima del 3-2 su schema da calcio d'angolo di nuovo con Casini e poi alla rete del 4-2 con Trenta. A questo punto gli avversari negli ultimi 10 minuti provano ad inserire il portiere di movimento per raggiungere di nuovo il pari, ma la difesa biancoazzurra tiene e a porta sguarnita in ripartenza Giorgi firma il definitivo 5-2.
 Ottima prestazione della squadra, ora impegnata in una serie di recuperi che potrebbero riavvicinarla alle zone alte di classifica, fin dal match di questa settimana contro la Vigor Cisterna.

UNDER 19 - Niente da fare per i giovani biancoblù di capitan Mandato, che nulla hanno potuto contro un Frosinone coriaceo e fisicamente superiore. Un 1-4 maturato su un campo reso scivoloso per la pioggia scesa in campo, con una più incisiva rotazione della palla. Match condizionato da un arbitraggio che ha consentito un gioco duro e non è sembrato di sapere tenere il polso della situazione, vista l’espulsione di uno dei ragazzi del Frosinone per intemperanze e i diversi ammoniti. Passa in vantaggio il Frosinone ma la reazione del  Velletri c’è e permette ai biancoblù di acciuffare il pari. Non basta, perché i canarini riescono prima a trovare la via della seconda rete e prima dello scadere del tempo anche la terza, mettendo una seria ipoteca al risultato finale. Nella ripresa non basta grinta e cuore da parte dei biancoblù perché il Frosinone su una ripartenza trova la via della rete segnando il 4-1 finale. Poi tanto Velletri e alcune azioni mancate, un po di cattiveria agonistica e gioco frammentato. Domenica i veliterni saranno di scena in trasferta in Ciociaria contro lo Strangolagalli.

UNDER 15 - Prosegue la striscia positiva di vittorie da parte dei ragazzi biancoblu, che hanno espugnato il campo dei pari età del Borgo Faiti in una gara dove il risultato non è ma stato messo in discussione. Subito in avanti il roster veliterno che, con Quattrocchi e Bacchiocchi, già alla fine del primo tempo mette al sicuro il risultato chiudendo la prima frazione di gioco in vantaggio di 3 reti a 0. Nella ripresa la tensione non scende ed il Velletri ancora a fare la partita, che si incanala velocemente verso un risultato finale rotondo per i veliterni. A nulla valgono i due gol dei padroni di casa, che vedono fissare il punteggio finale sul 2-6 per il Velletri.


Ufficio Stampa Velletri