skin adv

FinalFour #SerieC1futsal: Carbognano, 10 e lode contro il Real Terracina

 05/01/2019 Letto 965 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Luca Venditti
Società:    VARIE





Carbognano da 10 e lode nella seconda semifinale della Serie C1 maschile. La compagine viterbese travolge per 10-3 un Real Terracina sottotono e si guadagna un posto nella finalissima di domani: saranno i neroverdi guidati da Cervigni gli sfidanti dell’EcoCity Cisterna per la Coppa Lazio.

PRIMO TEMPO – Fase iniziale di studio, poi ci pensa Carosi a spezzare gli equilibri a favore del Carbognano, resosi pericolo in più di un’occasione in avvio. Passano pochi minuti e i viterbesi trovano anche il secondo ed il terzo gol, prima con Martinozzi, poi con lo sfortunato autogol di Di Fabio. La scossa per il Real Terracina arriva con il tiro al volo di Simone Olleia dalla distanza, che accorcia le distanze: 3-1. La partita torna in equilibrio e alla metà esatta del primo tempo, il Terracina si rifà sotto con la botta da lontano di Vagner che vale il 3-2. Si riaffaccia il Carbognano dalle parti di Rizzi, bravo Bernal a prendere il sesto fallo per i gialloverdi e successivamente Martinozzi a realizzare dal dischetto per il 4-2. Il 5-2 arriva pochi secondi dopo e a siglarlo è il solito Martinozzi (tripletta). Festival del tiro libero al PalaLavinium: al Real Terracina ne vengono assegnati 3, tutti falliti uno dopo l’altro, al Carbognano 1 (il secondo complessivo), puntualmente messo a segno da Martinozzi: 6-2. Piove sul bagnato per il Terracina, che nel finale di primo tempo perde Matteo Olleia per somma di ammonizioni.

SECONDO TEMPO – La ripresa inizia col Terracina in inferiorità numerica. La formazione tirrenica regge, ma poi si piega davanti al quinto e il sesto gol di Martinozzi in successione e al sigillo di Nunzi, centri che portano rapidamente il match sul 9-2. Il Real, con la forza della disperazione, inserisce Del Duca portiere di movimento. A 6’ dal termine c’è gloria anche per Marangon per il Carbognano, che va in doppia cifra e fa 10-2. Partita chiusa virtualmente e non, ma il Terracina insiste con il portiere di movimento onorando l’incontro. Nel finale c’è spazio per il terzo gol del Terracina a firma Pecchia.


 

CARBOGNANO-REAL TERRACINA 10-3 (6-2 p.t.)
CARBOGNANO: Ciarrocchi, Morandi, Martinozzi, Carosi, Bernal,
Nunzi, Galanti, Marangon, Mazzei, Nardocci, Ramadami, Orlando. All: Cervigni 

REAL TERRACINA: Di Fabio, M. Olleia, S. Olleia, Frainetti, Vagner, Del Duca, Pecchia, Di Biase, Marzano, Di Vezza, Minchella, Rizzi. All: M. Olleai

MARCATORI: Carosi (C), Martinozzi (C), Autogol Di Fabio (C), S. Olleia (RT), Vagner (RT), Martinozzi (C), Martinozzi (C), Martinozzi (C), Martinozzi (C), Martinozzi (C), Nunzi (C), Marangon (C), Pecchia (RT)

AMMONITI: M. Olleia (RT), Di Biase (RT), Pecchia (RT)

NOTE: espulso M. Olleia (RT) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Fallace (Roma 2), Claretti (Roma 1)  CRONO: Pulimeno (Roma 1)

FINAL FOUR - POMEZIA
SEMIFINALI - 05/01

A) EcoCity Cisterna-Real Ciampino 7-4
B) Carbognano-Real Terracina ore 19:30

FINALE - 06/01
C) EcoCity Cisterna-Vincente B ore 17.15

Redazione