skin adv

#CoppaDivisione, Rieti da urlo: è F4. Acqua&Sapone, la maledizione continua

 08/01/2019 Letto 402 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





E’ il Real Rieti la quarta e ultima squadra a conquistare il pass per la Final Four di Coppa della Divisione. A Chieti, al Pala Santa Filomena, la squadra amarantoceleste gioca una grande partita e batte 5-3 l’Acqua&Sapone Unigross campione d’Italia – e detentrice della Coppa Italia e della Supercoppa italiana – che per la seconda edizione consecutiva si ferma ai quarti di finale. Sarà dunque il club del patron Roberto Pietropaoli a contendere, il 26 e il 27 gennaio al Pala Nino Pizza, il trofeo a Italservice Pesaro, Came Dosson e Todis Lido di Ostia.
 
LA PARTITA - L’avvio regala subito emozioni. La formazione di Tino Pérez, “ferita” per la sconfitta nel derby abruzzese contro il Civitella Colormax Sikkens, parte subito all’attacco e Putano dopo 33 secondi si esalta prima su De Oliveira e poi su Cuzzolino. Mammarella è attento su Nicolodi, imbeccato da Alemao, poi al minuto 5’24’’ gli ospiti passano. L’Acqua&Sapone perde banalmente un pallone, Nicolodi si autolancia in transizione e con un gran destro “buca” il portiere della nazionale: 1-0. Il tecnico spagnolo vincitore della Panchina d’Oro chiama immediatamente time-out e riesce a scuotere i suoi. Trascorre un minuto e Lukaian elude con una magia la marcatura di Rafinha e con un perfetto diagonale di sinistro supera Putano, firmando il gol che vale l’1-1. Jefferson, dopo aver prevalso su Murilo in un duello fisico, sfiora subito il nuovo vantaggio, poi deve abbandonare la contesa Nicolodi, vittima di un infortunio muscolare. I campioni d’Italia insistono, Coco manda alto dopo essersi aggiustato il pallone sul sinistro, ma al minuto 16’25’’ la rimonta è completa. Murilo chiede a Lukaian un dai-e-vai e lo ottiene, per poi perforare Putano con una conclusione di forza: 2-1 per i padroni di casa. Il Rieti rimette comunque subito le cose a posto, anche se Mammarella compie un intervento spettacolare su Kakà. E’ proprio il pivot classe 1987 a firmare il 2-2 su assist dell’infaticabile Alemao. Lima ha due buone occasioni ma non le sfrutta, poi Calderolli tenta l’acrobazia – un suo marchio di fabbrica – ma non ha fortuna. Così sono gli amarantocelesti ad andare al riposo in vantaggio, ancora grazie a Kakà: Coco perde palla, Jefferson regala un “cioccolatino” al compagno che deve solo appoggiare, di piatto, il pallone in rete. Nella ripresa Lukaian cerca il bersaglio dalla distanza, ma il suo destro è impreciso, poi è di nuovo Mammarella a ergersi a protagonista con due salvataggi, su Chimanguinho e Jefferson. Al minuto 15’30’’ Pérez si gioca la carta del portiere di movimento, avanzando Coco: Lima però commette un errore e propizia il gol di Chimanguinho dalla sua metà campo. La gara sembra chiusa, ma non è così. Lo stesso capitano della nazionale rimedia al suo errore e riporta sotto l’Acqua&Sapone, che poco dopo centra la traversa con Lukaian. A 28’’ dalla sirena, però, il Rieti chiude definitivamente i giochi con un altro gol dalla sua metà campo, stavolta di Jefferson. Finisce 5-3 per gli amarantocelesti, che dunque volano in Final Four e il 26 e 27 gennaio saranno a Pesaro, insieme a Italservice Pesaro, Came Dosson, Lido di Ostia e alle telecamere di Sportitalia. Per l’Acqua&Sapone è la seconda sconfitta consecutiva: i campioni d’Italia perdono il secondo obiettivo stagionale…
 
ACQUA&SAPONE UNIGROSS-REAL RIETI 3-5 (2-3 p.t.)
ACQUAESAPONE UNIGROSS: Mammarella, Cuzzolino, Murilo, Calderolli, De Oliveira, Ercolessi, Lima, Lukaian, Coco, Avellino, Jonas, Fiuza. All. Pérez.
REAL RIETI: Putano, Chimanguinho, Nicolodi, Jefferson, Rafinha, Esposito, Stentella, De Michelis, Joazinho, Kakà, Abdala, Alemao, Micoli. All. Festuccia.
MARCATORI: 5’24” p.t. Nicolodi (R), 6’25” Lukaian (A), 16’25” Murilo (A), 17’16” e 19’31” Kakà (R), 15’38” s.t. Chimanguinho (R), 16’46” Lima (A), 19’32” Jefferson (R)
AMMONITI: Lukaian (A), De Oliveira (A), Avellino (A), Lima (A), Jefferson (R)
ARBITRI: Natale Mazzone (Imola), Stefano Parrella (Cesena) CRONO: Fabio Maria Malandra (Avezzano)

DIRETTA STREAMING

COPPA DELLA DIVISIONE – TURNO PRELIMINARE

1- AVIS ISOLA-FUTSAL SAVIGLIANO 2-5
2- SEDICO-PORDENONE 3-5
3- SPORTING ALTAMARCA-FUTSAL ATESINA 3-1
4- ATHLETIC C5-PAVIA 6-5
5- PRO PATRIA SAN FELICE-IMOLESE 3-6
6- ELBA 97-MATTAGNANESE 5-10
7- VIS GUBBIO-FOLIGNO 4-2
8- UNITED APRILIA-ITALPOL 2-7
9- AEMME SAVIO-FORTITUDO FUTSAL POMEZIA 5-4
10- REAL DEM-CITTA’ DI CHIETI 5-6 d.t.s.
11- JUNIOR DOMITIA-REAL SAN GIUSEPPE 4-5
12- DIAZ BISCEGLIE-AQUILE MOLFETTA 6-3 d.t.s.
13- REAL TEAM MATERA-FUTURA MATERA 3-5
14- LA SPORTIVA TRAFORO-CITTA’ DI BISIGNANO 5-3
15- AGRIPLUS MASCALUCIA-FUTSAL POLISTENA 0-6
16- AKRAGAS FUTSAL-MABBONATH 3-4

PRIMO TURNO
GIRONE 1
1 VIDEOTON CREMA-CAME DOSSON 2-10
LECCO-SAINTS PAGNANO 4-3
RHIBO FOSSANO-CARMAGNOLA 3-0
4 FUTSAL SAVIGLIANO-CITTA’ DI ASTI 0-8
5 ATHLETIC C5-CDM FUTSAL GENOVA 0-16
6 AOSTA CALCIO 511-L84 1-3
7 BERGAMO-REAL CORNAREDO 4-9 
8 DOMUS BRESSO-MILANO 2-6

GIRONE 2
9 SPORTING ALTAMARCA-ARZIGNANO 0-5
10 PORDENONE–MACCAN PRATA 5-3
11 CANOTTIERI BELLUNO–BUBI MERANO 1-4
12 MITI VICINALIS-PETRARCA 0-2
13 FUTSAL CORNEDO-CARRE CHIUPPANO 4-8
14 VICENZA-MANTOVA 2-6
15 FENICE VENEZIAMESTRE-FUTSAL VILLORBA 3-2
16 CITTA’ DI MESTRE-ITALSERVICE PESARO 0-6

GIRONE 3
17 MATTAGNANESE-ATLANTE GROSSETO 3-8
18 FUTSAL SANGIOVANNESE-FUTSAL PISTOIA 1-6
19 MONTECALVOLI-POGGIBONSESE 6-2
20 CITTA’ DI MASSA-PRATO 5-2
21 SANT’AGATA-REGGIO EMILIA 6-9
22 IMOLESE-BAGNOLO 6-0
23 FAVENTIA-CESENA 8-9 d.t.r.
24 ETA BETA-REAL RIETI 2-6

GIRONE 4
25 FUTSAL ASKL-ACQUAESAPONE 2-10
26 CITTA' DI CHIETI-TOMBESI 1-6
27 CUS ANCONA-FUTSAL COBA’ 2-3
28 CORINALDO-TENAX 4-5
29 MIRAFIN-VIRTUS ANIENE 3Z 1983 6-5 d.t.s.
30 GADTCH 2000-ROMA C5 5-6 d.t.r.
31 VIS GUBBIO-BULDOG 3-2
32 ACTIVE NETWORK-LAZIO 0-6 a tavolino (LEGGI IL COMUNICATO UFFICIALE)

GIRONE 5
33 FORTE COLLEFERRO-LATINA 0-5
34 SPORTING JUVENIA-OLIMPUS ROMA 2-4
35 AEMME SAVIO-CIAMPINO ANNI NUOVI 0-5
36 ATLETICO NEW TEAM-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 2-5
37 CLUB ROMA FUTSAL–TODIS LIDO DI OSTIA 3-11
38 ITALPOL-LEONARDO 2-3
39 PGS CLUB SAN PAOLO-OSSI 4-9
40 FUTSAL FUTBOL CAGLIARI-CITTA’ DI SESTU 0-5

GIRONE 6
41 CLN CUS MOLISE-CIVITELLA COLORMAX 0-6
42 MANFREDONIA-CHAMINADE 4-3
43 CANOSA-FUTSAL BISCEGLIE 2-3 d.t.s.
44 GIOVINAZZO-SALINIS 0-4
45 CAPURSO-SAMMICHELE 2-6
46 RUVO-ATLETICO CASSANO 2-5
47 VOLARE POLIGNANO-VIRTUS RUTIGLIANO 6-5 d.t.r.
48 DIAZ BISCEGLIE-BARLETTA 3-1

GIRONE 7
49 ATHLETIC FOOTBALL-NAPOLI 2-13
50 FUORIGROTTA-MARIGLIANO 6-4
51 ALTAMURA-NEW TARANTO 6-4 d.t.r.
52 LAUSDOMINI-SANDRO ABATE 2-5
53 FUTURA MATERA-CMB FUTSAL 1-5
54 GUARDIA PERTICARA-BERNALDA 5-10
55 REAL SAN GIUSEPPE-OR.SA ALIANO 11-1
56 ALMA SALERNO-FELDI EBOLI 1-8

GIRONE 8
57 FUTSAL POLISTENA-META CATANIA 0-6
58 CATANIA–FUTURA 8-2
59 CATAFORIO-FARMACIA CENTRALE PAOLA 5-4 d.t.s.
60 LA SPORTIVA TRAFORO-REAL ROGIT 4-3 d.t.s.
61 REAL PARCO-REAL CEFALU’ 4-5
62 ARCOBALENO ISPICA-REGALBUTO 2-6
63 MASCALUCIA-ASSOPORTO MELILLI 4-5 d.t.s.
64 MABBONATH-MARITIME AUGUSTA 1-5

SECONDO TURNO - 17 ottobre, ore 20 -
GIRONE 1

65) LECCO-CAME DOSSON 2-8
66) RHIBO FOSSANO-CITTÀ DI ASTI 4-5 d.t.s.
67) CDM FUTSAL GENOVA-L84 2-5
68) REAL CORNAREDO-MILANO 1-4

GIRONE 2
69) PORDENONE-ARZIGNANO 4-6
70) PETRARCA PADOVA-BUBI MERANO 4-1
71) MANTOVA-CARRÈ CHIUPPANO 5-3
72) FENICE VENEZIAMESTRE-ITALSERVICE PESARO 1-3

GIRONE 3
73) FUTSAL PISTOIA-ATLANTE GROSSETO 4-3
74) CITTÀ DI MASSA-MONTECALVOLI 3-2
75) IMOLESE-OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA 9-5
76) CESENA-REAL RIETI 0-5

GIRONE 4
77) TOMBESI ORTONA-ACQUA&SAPONE 4-5
78) FUTSAL COBÀ-TENAX CASTELFIDARDO 3-1
79) MIRAFIN-ROMA C5 5-3
80) VIS GUBBIO-LAZIO 4-7

GIRONE 5
81) OLIMPUS ROMA-LYNX LATINA 3-2
82) CIOLI ARICCIA VALMONTONE-CIAMPINO ANNI NUOVI 6-3
83) LEONARDO-TODIS LIDO DI OSTIA 2-4
84) OSSI SAN BARTOLOMEO-CITTÀ DI SESTU 11-0

GIRONE 6
85) MANFREDONIA-CIVITELLA COLORMAX 4-5 d.t.s.
86) FUTSAL BISCEGLIE-SALINIS 1-4
87) ATLETICO CASSANO-SAMMICHELE 4-5
88) DIAZ BISCEGLIE-VOLARE POLIGNANO 1-3

GIRONE 7
89) FUTSAL FUORIGROTTA-LOLLO CAFFÈ NAPOLI 0-6
90) FUTSAL ALTAMURA-SANDRO ABATE 1-5
91) BERNALDA-SIGNOR PRESTITO CMB 3-10
92) REAL SAN GIUSEPPE-FELDI EBOLI 0-5

GIRONE 8
93) CATANIA-META CATANIA 3-8
94) TRAFORO SPADAFORA-CATAFORIO 2-3 d.t.s.
95) REGALBUTO-REAL CEFALÙ 5-3 dts
96) ASSOPORTO MELILLI-MARITIME AUGUSTA 3-8

TERZO TURNO - 01/11
GIRONE 1
97) CITTÀ DI ASTI-CAME DOSSON 3-5
98) L84-MILANO 4-2

GIRONE 2
99) PETRARCA PADOVA-ARZIGNANO 4-3
100) MANTOVA-ITALSERVICE PESARO 1-5

GIRONE 3
101) CITTÀ DI MASSA-FUTSAL PISTOIA 7-6 d.t.r.
102) IMOLESE-REAL RIETI 1-3

GIRONE 4
103) FUTSAL COBÀ-ACQUA&SAPONE 1-3
104) MIRAFIN-LAZIO 4-5

GIRONE 5
105) CIOLI ARICCIA VALMONTONE-OLIMPUS ROMA 4-1
106) OSSI SAN BARTOLOMEO-TODIS LIDO DI OSTIA 1-12

GIRONE 6
107) SALINIS-CIVITELLA COLORMAX 10-11 d.t.r.
108) VOLARE POLIGNANO-SAMMICHELE 0-3

GIRONE 7
109) SANDRO ABATE-LOLLO CAFFÈ NAPOLI 8-3
110) SIGNOR PRESTITO CMB-FELDI EBOLI 6-8 d.t.s.

GIRONE 8
111) CATAFORIO-META CATANIA 3-7
112) REGALBUTO-MARITIME AUGUSTA 4-6 d.t.s.

OTTAVI DI FINALE - 17 novembre, ore 16
113) L84-CAME DOSSON 3-7
114) PETRARCA PADOVA-ITALSERVICE PESARO 0-5
115) CITTÀ DI MASSA-REAL RIETI 2-7
116) ACQUA&SAPONE-LAZIO 8-1
117) TODIS LIDO DI OSTIA-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 3-2
118) SAMMICHELE-CIVITELLA COLORMAX 10-7 d.t.s.
119) SANDRO ABATE-FELDI EBOLI 8-2
120) MARITIME AUGUSTA-META CATANIA 4-6 d.t.r.

QUARTI DI FINALE - 1 dicembre, ore 16 -
121) ACQUA&SAPONE UNIGROSS-REAL RIETI 3-5

122) CAME DOSSON-META CATANIA BRICOCITY 5-2 

123) SANDRO ABATE-ITALSERVICE PESARO 2-3

124) TODIS LIDO DI OSTIA-SAMMICHELE 9-1

Pietro Santercole





Pubblicità