skin adv

#SerieA2Futsal: Città di Asti, Cobà, Lido di Ostia e Sandro Abate volano Final Four

 09/01/2019 Letto 479 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Città di Asti, Futsal Cobà, Todis Lido di Ostia e Sandro Abate: et voilà la Final Four per quella Coppa di #SerieA2Futsal vinta una stagione fa dal Maritime Augusta, è servita. Una sola (momentanea) capolista della seconda categoria del futsal nostrano è ancora in corsa per la prestigiosa corsa alla coccarda tricolore.

L'ANTICIPO - Tutto facile per il Futsal Cobà nella terza e ultima giornata del secondo turno contro quel Prato rimaneggiato, che fa rima con già eliminato. Gli Sharks dovevano vincere con almeno sei reti di scarto, sono in palla e ne fanno nove più dei lanieri, vincono il proprio raggruppamento per differenza reti nei confronti del Petrarca Padova, una delle vittime illustri di Coppa Italia. 

TANTO EQUILIBRIO - Molto più equilibrate le due sfide delle 20. Il Social Match fra Sandro Abate e Signor Prestito, incontratesi sabato scorso in campionato con il blitz irpino a Salandra in extremis, è bellissimo. Fantecele, proprio lui, il castigatore dei lucani in regular season, è in formissima e scatenato: segna subito due reti a Weber. Scarpitti usa subito il 5vs4 e accorcia le distanze con Vega. Che approfitta in pratica dell'unica incertezza di Tondi, uno dei migliori in campo. Il 2-1 dura però 5", visto che Schininà riporta immediatamente gli avellinesi avanti di due. Il CMB non molla di un centimetro: accorcia ancora le distanze con Caruso abile a battere Tondi in uscita con un tiro sotto la traversa, mettendo nella ripresa in seria difficoltà il Sandro Abate che nel frattempo perde Nuccorini, allontanato dai direttori di gara. Ci pensa allora Fantecele, calando il suo personalissimo tris. Nardolillo riapre l'incontro, Victor Mello lo chiude anticipatamente. Emozioni anche nel derby laziale fra Ciampino Anni Nuovi e Todis Lido di Ostia. I lidensi di Matranga partono meglio: colpiscono una traversa con Cutrupi, sbloccano il risultato con un tap-in dell'ex Papu, raddoppiano sugli sviluppi di una palla inattiva con una rasoiata di Schacker, su angolo di Jorginho. A 6' dalla fine comincia un'altra gara. Il Ciampino si gioca la carta del 5vs4, con Cleverson portiere di movimento: segnano Bacaro e Becchi ed è 2-2. Il pari qualificherebbe il Ciampino, ma un golazo di Jorginho e Schacker permettono a Matranga di conquistare un altro pass, dopo quello di #CoppaDivisione.

LO ZAMPINO DI FORTINO - Posticipo, infine, senza storia. Milano è già eliminato, il Città di Asti ha da la sua il proprio campo e l'entusiasmo proprio di chi si è appena preso la vetta (momentanea) del girone A. Itria rompe l'equilibrio, Rudy Mendes raddoppia. Poi Fortino ci mette lo zampino, segnando due reti inframezzate da Corsini: per i ragazzi di Lotta è pokerissimo.

SERIE A2 – COPPA ITALIA – PRIMO TURNO
TRIANGOLARI –

1) BUBI MERANO-FUTSAL VILLORBA 4-2, FUTSAL VILLORBA-PETRARCA PADOVA 1-5, PETRARCA PADOVA-BUBI MERANO 5-1
ClassificaPETRARCA PADOVA 6 punti, BUBI MERANO 3, FUTSAL VILLORBA 0

2) OSSI SAN BARTOLOMEO-CITTÀ DI SESTU 1-4, LEONARDO-OSSI SAN BARTOLOMEO 10-0, CITTÀ DI SESTU-LEONARDO 4-2
ClassificaCITTÀ DI SESTU 6 punti, LEONARDO 3, OSSI SAN BARTOLOMEO 0

3) CDM FUTSAL GENOVA-L84 3-4, CITTÀ DI ASTI-CDM FUTSAL GENOVA 2-3, L84-CITTÀ DI ASTI 2-6
ClassificaCITTA' DI ASTI (+3 differenza reti), CDM FUTSAL GENOVA (0 differenza reti) e L84 (-3 differenza reti) 3 punti

4) CARRÈ CHIUPPANO-MANTOVA 5-5, MILANO-CARRÈ CHIUPPANO 6-3, MANTOVA-MILANO 4-4
ClassificaMILANO 4 punti, MANTOVA 2, CARRÈ CHIUPPANO 1

5) CS GISINTI PISTOIA-PRATO 3-3, ATLANTE GROSSETO-CS GISINTI PISTOIA 6-5, PRATO-ATLANTE GROSSETO 5-1
ClassificaPRATO 4 punti, ATLANTE GROSSETO 3 punti, CS GISINTI PISTOIA 1

6) TOMBESI ORTONA-VIRTUS ANIENE 3Z 5-4, VIRTUS ANIENE 3Z-OLIMPUS ROMA 4-3, OLIMPUS ROMA-TOMBESI ORTONA 2-5
ClassificaTOMBESI ORTONA 6 punti, VIRTUS ANIENE 3Z 3, OLIMPUS ROMA 0

7) CIAMPINO ANNI NUOVI-MIRAFIN 4-2, MIRAFIN-ROMA C5 4-3, ROMA C5-CIAMPINO ANNI NUOVI 2-2
ClassificaCIAMPINO ANNI NUOVI 4 punti, MIRAFIN 3, ROMA C5 1

8) REAL CEFALÙ-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 7-2, CIOLI ARICCIA VALMONTONE-TODIS LIDO DI OSTIA 3-5, TODIS LIDO DI OSTIA-REAL CEFALÙ 3-2
ClassificaTODIS LIDO DI OSTIA 6 punti, REAL CEFALÙ 3, CIOLI ARICCIA VALMONTONE 0

9) SALINIS-ACADEMY FUTSAL MARIGLIANO 3-3, SANDRO ABATE-SALINIS 5-1, ACADEMY FUTSAL MARIGLIANO-SANDRO ABATE 4-10
ClassificaSANDRO ABATE 6 punti, ACADEMY FUTSAL MARIGLIANO e SALINIS 1

10) FUTSAL COBÀ-AS BARLETTA 7-0, AS BARLETTA-TORFIT CASTELFIDARDO 6-1, TORFIT CASTELFIDARDO-FUTSAL COBÀ 4-2
ClassificaFUTSAL COBÀ (+5 differenza reti), BARLETTA (-2 differenza reti), TORFIT CASTELFIDARDO (-3 differenza reti) 3 punti

12) FUTSAL BISCEGLIE-VIRTUS RUTIGLIANO 3-4, SAMMICHELE-FUTSAL BISCEGLIE 6-3, VIRTUS RUTIGLIANO-SAMMICHELE 3-1
ClassificaVIRTUS RUTIGLIANO 6 punti, SAMMICHELE 3, FUTSAL BISCEGLIE 0

ACCOPPIAMENTO – RITORNO – 07/11 – ORE 19
11) SIGNOR PRESTITO CMB-ATLETICO CASSANO 7-5 (and. 6-2)

SECONDO TURNO – TRIANGOLARI

1) CITTÀ DI SESTU-CITTÀ DI ASTI 3-3. MILANO-CITTÀ DI SESTU 1-2. CITTÀ DI ASTI-MILANO 9/1 ore 20.30.
Classifica: CITTÀ DI ASTI (+5 differenza reti) e CITTÀ DI SESTU (+1) 4 punti, MILANO 0

2) PETRARCA PADOVA-FUTSAL COBÀ 1-1. PRATO-PETRARCA PADOVA 4-10. FUTSAL COBÀ-PRATO 12-3.
Classifica: FUTSAL COBÀ (+9 differenza reti), PETRARCA PADOVA (+6) 4 punti, PRATO 0

3) TODIS LIDO DI OSTIA-TOMBESI ORTONA 4-3. TOMBESI ORTONA-CIAMPINO ANNI NUOVI 3-6. CIAMPINO ANNI NUOVI-TODIS LIDO DI OSTIA 2-4
Classifica: TODIS LIDO DI OSTIA 6 punti, CIAMPINO ANNI NUOVI 3 punti, TOMBESI ORTONA 0

4) SIGNOR PRESTITO CMB-VIRTUS RUTIGLIANO 4-1. VIRTUS RUTIGLIANO-SANDRO ABATE 2-3. SANDRO ABATE-SIGNOR PRESTITO CMB 5-3
Classifica: SANDRO ABATE 6 punti, SIGNOR PRESTITO CMB 3, VIRTUS RUTIGLIANO 0

Ufficio stampa Divisione




COPIA SNIPPET DI CODICE