skin adv

Cures, Demauro verso il derby: "A Monte San Giovanni sarà una battaglia"

 09/01/2019 Letto 246 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    CURES





Coppa Provincia di Rieti, approdo in C2 e, più in generale, crescita costante di una realtà che si è costruita basi solide in un batter d'occhio. Il 2018 è stato un anno storico per il Cures, il 2019 può regalare altrettante soddisfazioni. Matteo Demauro e compagni, dopo la sosta natalizia, passaggio utile a ricaricare le pile e riordinare le idee, sono pronti a tornare in campo: sabato 12 c’è l’ultima giornata del girone d’andata, l’atteso derby sabino del PalaCirioLaureti con il Monte San Giovanni.

DEMAURO - Il capitano del club del presidente Ponzani ricorda con il sorriso i 365 giorni da poco archiviati: “Partecipare al campionato di Serie C2 dopo appena un anno dalla nascita è sicuramente un traguardo positivo - esordisce Demauro -. Siamo una squadra giovane, ma anche pronta per questa categoria”. L’incombente giro di boa spinge inevitabilmente a tracciare un bilancio parziale del percorso svolto: “Abbiamo raccolto pochi punti rispetto alle prestazioni della squadra, ma abbiamo tutto il girone di ritorno per raggiungere la salvezza”.

VERSO IL DERBY - Nel libro stagionale del Cures, un capitolo significativo è stato il cambio della guardia in panchina: “Si è verificato in un momento delicato, nel quale dovevamo affrontare le prime tre della graduatoria, tutte squadre ben organizzate. Ci troviamo molto bene con mister Checchi - afferma il leader del gruppo sabino -, ha portato nuove idee di gioco. Speriamo di uscire presto da questa situazione di classifica”. Le sabbie mobili della zona playout impongono di non lasciare, ora più che mai, nulla per strada: “A Monte San Giovanni ci aspetta una partita difficile - avvisa Demauro -, ma siamo pronti a dare battaglia”.


Francesco Carolis





Pubblicità