skin adv

Taranto, Boccadamo: "I portieri la nostra sicurezza". Valente a "C'è posta per te"

 10/01/2019 Letto 90 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CITTA DI TARANTO




Dopo un ottimo finale di 2018, culminato con quattro punti nelle ultime due gare contro Grottaglie e Conversano, riprende il cammino della Corim Città di Taranto, che domenica 13 gennaio alle 17 fa visita al Dona Five Fasano all'ITC Salvemini.

BOCCADAMO - La preparazione in vista della gara prosegue bene, come conferma Sabrina Boccadamo, collaboratrice tecnica e allenatrice dei portieri insieme a Lorenzo Fabiano: "La squadra sta bene, spero di vederla domenica così come l'abbiamo lasciata contro il Conversano: sono molto fiduciosa, faremo grandi risultati anche contro squadre inaspettate". Sui due estremi difensori: "I nostri portieri sono la sicurezza della squadra, sono molto affiatate tra di loro e si allenano dando il 100% e sempre col sorriso. Su Cordaro non c'è nulla da dire: esperienza e bravura da vendere, non c'è bisogno di insegnarle nulla. Caccapaglia è invece una ragazza che ha tanta voglia di fare e crescere e se continuerà così ci riuscirà, visto che ha un grande esempio al suo fianco. Non possiamo che essere orgogliosi dei nostri portieri". Con il presidente Marsico, il coach Liotino e tutto lo staff il rapporto è idilliaco: "Le parole chiave sono armonia e collaborazione, in altre squadre non ho mai trovato delle persone così valide come qui".

VALENTE IN TV - Nelle scorse ore, intanto, Serena Valente, una delle tesserate rossoblu, ha ricevuto la lettera dalla postina di "C'è posta per te" e sarà tra le protagoniste di una delle prossime puntate della seguitissima trasmissione di Canale 5 in onda ogni sabato in prima serata.


Ufficio Stampa Corim Città di Taranto