skin adv

Genzano, Bonetti non si fida del Fondi: "Squadra rinforzata, non sarà facile"

 10/01/2019 Letto 236 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Redazione
Società:    GENZANO





Giorgio Bonetti, laterale offensivo del Genzano, ha parlato del lavoro svolto dalla squadra durante la sosta natalizia, di come si sta preparando al prossimo impegno contro la Fidaleo Fondi e dell’obiettivo del 2019: provare a raggiungere i playoff.

BONETTI – “Questo è il mio primo anno al Genzano - esordisce Bonetti -, sono stato convinto dalla serietà e dal progetto che si è prefissata la società. Inoltre conoscevo alcuni componenti della rosa e devo dire che la decisione di giocare qui è stata ripagata in pieno”. Il Genzano ha lavorato a fondo durante le feste per farsi trovare pronto al rientro sul campo: “Ci siamo allenati bene - commenta il laterale offensivo -. Abbiamo cercato di perfezionare determinate situazioni di gioco e alcuni schemi che il mister vuole che eseguiamo durante un match. Per tenerci in forma, abbiamo fatto anche delle amichevoli di alto livello, come quella contro l’Under 19 della Cioli”. Nel nuovo anno, per Bonetti, il Genzano avrà bisogno di maggiore continuità di risultati in campionato, per cercare di raggiungere la zona playoff del girone, sfruttando anche la possibilità di giocare tra le proprie mura otto delle restanti dodici gare. Questo sabato vedrà il Genzano protagonista in casa contro la Fidaleo Fondi, squadra che si trova nelle zone basse della classifica, ma per Bonetti è un’avversaria da non prendere sottogamba: “Sarà una sfida ad alti ritmi. Loro sono in crescita, essendosi rafforzati nel mercato invernale. Noi puntiamo decisamente ai tre punti per rimanere attaccati alla zona playoff, ma per centrare la vittoria servirà una prestazione di squadra e chiunque andrà in campo dovrà dare il 100%”.


Federico Pucci