skin adv

Bagnolo, mezzo roster acciaccato. Ma non si può sbagliare col Montecalvoli

 10/01/2019 Letto 123 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    BAGNOLO





Dodici punti di vantaggio sulla zona play out, occupata dal Montecalvoli. E il girone di ritorno del Bagnolo inizia proprio dal campo del Montecalvoli, in quello che diventa a tutti gli effetti un match chiave della stagione giallonera. Calcio d’inizio alle 14.30 di sabato 12 gennaio, palestra comunale di Santa Maria a Monte (PI).

MEZZA SQUADRA ACCIACCATA - La formazione di mister Grossi deve fare a meno dello squalificato Estedadishad, verificare le condizioni di mezza squadra acciaccata, e gioca su un campo sul quale ha vinto soltanto la vicecapolista Cesena. Ma per non fidarsi del penultimo posto del Montecalvoli è sufficiente ripensare alla gara d’andata (sofferto successo bagnolese) o alle ultime due uscite dei toscani, che prima hanno “rischiato” di togliere punti alla capolista Reggio Emilia, poi hanno costretto al pari la corazzata Città di Massa. Ma i punti in palio sono importantissimi e Bagnolo ha tutte le intenzioni di iniziare bene il ritorno.

FEMMINILE - Al palazzetto dello sport di Bagnolo in Piano va in scena la Final Four di coppa regionale femminile di Serie C. Il programma prevede le due semifinali sabato 12 gennaio: alle 16 Virtus Romagna-Lanterne Valtaro, alle 18.30 Cà Rossa Bagnolo-Futsal Cesena; tra le due partite anche una sfida speciale tra le squadre diversamente abili di Virtus Bagnolo e Imolese. Domenica 13 gennaio alle 18 la finalissima. Ingresso gratuito alla due giorni.

Ufficio stampa Bagnolo





Pubblicità