skin adv

#SerieAFutsal, A&S e Pesaro: servono risposte. Meta-Napoli: che spettacolo!

 10/01/2019 Letto 137 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Completato il mosaico delle qualificate alla Final Four di Coppa della Divisione – che si prenderà le luci della ribalta il prossimo weekend – da domani torna la Serie A che manda in scena la tredicesima giornata, la seconda del girone di ritorno. Un turno che prevede una doppia diretta su Sportitalia – sabato pomeriggio e domenica in prime time, oltre alle dirette streaming sulla pagina Facebook PMGSport Futsal – e che ha probabilmente in Italservice Pesaro-Came Dosson la partita principale.

ANTICIPI Una settimana fa le sorprese sono arrivate copiose e le big proveranno a ristabilire le gerarchie emerse nella prima parte di campionato. Si parte venerdì con tre anticipi, il più atteso dei quali va in scena al Pala Nino Pizza, dove l’Italservice Pesaro ospita la Came Dosson. Due formazione che hanno timbrato il pass per la Final Four di Coppa della Divisione, che si giocherà sullo stesso parquet della città marchigiana. La squadra di Fulvio Colini, seconda in classifica, ha visto farsi sotto tutte le rivali dopo l’inattesa sconfitta sul campo del Lynx Latina: chiaro che ci sia voglia di riscatto, la stessa che però anima i veneti di Sylvio Rocha dopo il ko casalingo contro la Meta Catania Bricocity, che ha interrotto una lunga serie positiva. L’uomo più atteso è ancora una volta il “Cobra” Borruto, capocannoniere indiscusso della Serie A con 19 reti all’attivo. Promette spettacolo ed emozioni, sempre venerdì alle 20.30, l’incontro tra Meta Catania e Lollo Caffè Napoli. Le squadre di Samperi e Marìn sono state invece rilanciate dallo scorso turno, che le ha portate rispettivamente al secondo e al sesto posto. Gli etnei sperano di recuperare il loro capitano, Carmelo Musumeci, ma non potranno contare sullo squalificato Tres; tra i Partenopei dovrebbe partire per la Sicilia il neo-acquisto Dimas, da valutare se faranno parte della contesa anche Chano e Jesulito. L’ultimo dei tre anticipi, sempre alle 20.30, è quello del Pala Dirceu tra Feldi Eboli e Lazio. I ragazzi allenati da Basile vogliono rilanciarsi – nelle ultime tre partite hanno raccolto un solo punto – ma i Biancocelesti, undici sconfitte nelle dodici partite disputate, devono iniziare a cambiare marcia se vogliono evitare l’appendice dei playout.

SABATO Sabato, alle 18, le telecamere di Sportitalia saranno al PalaTezze per la gara tra Arzignano e Maritime Augusta. Obiettivi contrapposti per i due team: i veneti inseguono la salvezza, i siciliani la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia e la qualificazione ai playoff da teste di serie. Il successo con la Feldi Eboli ha rilanciato la formazione di Tiago Polido, che ora punta a recuperare la continuità perduta. L’argentino Lopez non ha ancora vinto da quando è tornato sulla panchina dei Biancorossi, che saranno privi degli infortunati Marcio e Urbani e degli appiedati Amoroso e Murga. Mezzora dopo un Acqua&Sapone Unigross che ha iniziato l’anno con il piede sbagliato vuole assolutamente tornare alla vittoria contro un Lynx Latina galvanizzato dalla splendida vittoria contro l’Italservice Pesaro. I campioni d’Italia arrivano dal ko nel derby abruzzese contro il Civitella e dall’eliminazione in Coppa della Divisione patita per mano del Real Rieti – ironia della sorte le due squadre saranno di fronte domenica sera alle 21 (diretta su Sportitalia) al PalaMalfatti – e devono invertire la rotta. Non sarà facile contro la squadra di Paniccia, che non avrà lo squalificato Juanqui ma nelle ultime due partite ha raccolto 6 degli 11 punti che ha in classifica.

IL POSTICIPO - Chiusura con il già citato posticipo domenicale, in diretta su Sportitalia, tra Real Rieti e Civitella Colormax Sikkens. Gli abruzzesi di Palusci arrivano al PalaMalfatti pieni di entusiasmo per la grande vittoria contro l’Acqua&Sapone, ma il club del presidente Pietropaoli – quattro vittorie nelle ultime cinque partite, compresa la qualificazione alla Final Four di Coppa della Divisione – punta a scalare ulteriormente la classifica.


SERIE A – 13ª GIORNATA (SECONDA DI RITORNO)
VENERDI’ 11 GENNAIO – ore 20.30

FELDI EBOLI-LAZIO
ARBITRI: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Salvatore Minichini (Ercolano) CRONO: Fabio Pagliarulo (Napoli)


META CATANIA BRICOCITY-LOLLO CAFFÈ NAPOLI
ARBITRI: Ferruccio Prisma (Crotone), Francesco Scarpelli (Padova) CRONO: Vincenzo Brischetto (Acireale)


ITALSERVICE PESARO-CAME DOSSON ore 20.45
ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Lorenzo Di Guilmi (Vasto) CRONO: Alberto Casadei (Cesena)


SABATO 12 GENNAIO – ore 18

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-LYNX LATINA ore 18.30
ARBITRI: Carlo Adilardi (Collegno), Carmelo Alfano (Palermo) CRONO: Fabio Stelluti (Ancona)


ARZIGNANO-MARITIME AUGUSTA diretta tv su Sportitalia
ARBITRI: Michele Bensi (Grosseto), Giuseppe Parente (Como), Domenico Di Micco (Sesto San Giovanni) CRONO: Walter Suelotto (Bassano del Grappa)


DOMENICA 13 GENNAIO – ore 21

REAL RIETI-CIVITELLA COLORMAX SIKKENS diretta tv su Sportitalia
ARBITRI: Angelo Galante (Ancona), Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Giampiero Turano (Roma 2) CRONO: Dario Parastesh (Ostia Lido)





Pubblicità