skin adv

Lipe Follador va all'attacco: "Maritime Augusta, dobbiamo migliorarci"

 11/01/2019 Letto 117 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    MARITIME FUTSAL AUGUSTA





La miglior difesa è l'attacco: spesso si dice così. Il Maritime Augusta, quarta miglior difesa della Serie A, può confermare, grazie anche al lavoro di uno dei pilastri del progetto biancoblu, Lipe Follador, sempre pronto a proteggere la porta di Dal Cin.
 
FOLLADOR - "Siamo tornati alla vittoria, ed era importante farlo", afferma Follador. "Dietro questo successo c'è un po' di tutto. La rabbia di noi giocatori, che desideravamo ritrovare i tre punti, i frutti del lavoro di Polido, che adesso si vedono grazie anche al tempo trascorso insieme. Adesso speriamo solo di migliorare ulteriormente", spiega. L'obiettivo? Migliorare anche in attacco: "In difesa stiamo lavorando molto bene e stiamo crescendo, come dimostrato dalle ultime gare, ad eccezione di quella contro l'Acqua&Sapone, ma dobbiamo migliorare anche in attacco. Siamo una delle migliori difese del campionato, ma non uno dei migliori attacchi, quindi credo che dobbiamo migliorare su quest'aspetto: ma piano piano arriveranno soddisfazioni anche in avanti", continua Follador. Guai, però, a sottovalutare l'Arzignano: "L'Arzignano è una squadra che non sta benissimo, è vero, ma ha tanti giocatori di qualità, come fatto vedere al palaJonio all'andata. Non possiamo andare lì pensando di aver già vinto: dobbiamo essere concentrati anche perché dobbiamo migliorare tanto, senza lasciare nulla al caso." Everton, Simi e Nora da una parte, Selucio, Siqueira e Pedrinho dall'altra. Lipe Follador si colloca tra queste due "generazioni" di giocatori: "E' importante avere sia giocatori di qualità e d'esperienza che giocatori giovani che possono crescere tanto: il mix tra questi due aspetti è importantissimo per tutta la squadra, perché solo con giocatori "esperti" o solo con giocatori "giovani" non si può raggiungere la forma migliore".
 
Ufficio stampa Maritime Augusta