skin adv

Il Cagliari scoppia di salute. Podda: "Manteniamo un certo ritmo col Pomezia"

 11/01/2019 Letto 223 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL FUTBOL CAGLIARI





Metà stagione, al via il girone di ritorno, e per la Futsal Futbol Cagliari è ancora scontro al vertice. Al PalaConi (calcio d’inizio sabato ore 16) arriva Pomezia e sarà subito un match di fuoco. Sul piatto ci sono altri tre punti importanti per la classifica tra due delle cinque squadre che si stanno giocando la vetta e racchiuse in soli sette punti. Perché se a comandare c’è Italpol a quota 28, dietro è bagarre con Active a 27 e proprio la Ffc a 26 con alle spalle proprio Pomezia ferma a 24. Ed ecco che il match del PalaConi sarà un altro passo per i rossoblu per testare la propria maturità già emersa in queste gare di stagione negli scontri diretti che hanno fruttato fin ora due vittorie e un pareggio. Quella contro Pomezia rappresenta anche l’occasione per rifarsi dopo l’unica sconfitta stagionale, quella dell’esordio in casa dei laziali, e sarà gara importante anche per far punti negli scontri diretti. La gara del PalaConi sarà a porte chiuse, ma verrà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook: Directa Sport Live Tv.

MISTER PODDA - "Ci siamo allenati bene e con una preparazione graduale - dice alla vigilia mister Diego Podda - venivamo da una trasferta impegnativa e siamo reduci anche da una serie di partite molto importanti. Con Pomezia andiamo a chiudere un ciclo nel quale abbiamo incontrato le prime quattro del campionato, senza dimenticare che inizia anche il girone di ritorno e i punti, adesso, varranno di più". Per il mister “ci sarà da recuperare lo svantaggio nello scontro diretto ma vogliamo mantenere anche un certo ritmo per restare nelle prime posizioni. Affrontiamo un avversario tra i più forti del campionato e la marcia di avvicinamento alla gara è stata coscienziosa - continua - ci siamo allenati con la giusta intelligenza e attenzione ma sempre con entusiasmo e volontà, cercando di curare i dettagli che sono importantissimi contro queste squadre”. Che nascondono tante insidie: “Pomezia ha ottime individualità come Maina, forse il giocatore di maggior spicco del campionato, poi sono ben allenati e hanno un collettivo importante. La settimana scorsa hanno perso all’ultimo minuto una gara che forse meritavano di vincere e questo la dice lunga sul loro stato di forma - conclude Podda - bisognerà essere bravi per poterla superare".

Ufficio stampa Futsal Futbol Cagliari





Pubblicità