skin adv

15esima di C: Roma a quota 40, il Best tiene il passo. Sabina a -2 da La Coccinella

 12/01/2019 Letto 248 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





Una settimana dopo le emozioni della Final Four, il 2019 accoglie anche la ripresa del campionato di Serie C femminile, che manda in archivio una quindicesima giornata significativa: mentre Roma e Best si stuzzicano a distanza, conservando i ruoli di lepre e inseguitrice, nella corsa playoff può sorridere la Sabina Lazio Calcetto, regina di Coppa Lazio.

LOTTE SERRATE - La Roma Calcio Femminile tocca quota 40 e continua a detenere la leadership della categoria: le giallorosse passano 2-0 in quel di Vetralla e confermano il +1 sul Best Villa Aurelia, che fa la voce grossa a San Lorenzo nel rotondo 5-0 sui padroni di casa dell’Atletico. Il duello al vertice resta serratissimo, così come la bagarre tra le altre big: Vis Virago e La Coccinella si rallentano a vicenda con il 3-3 maturato sul campo delle ragazze di Alaimo, la Sabina, grazie al 3-0 sul Santa Gemma, ne approfitta e sale a -2 dal terzo posto del roster di Pontecorvi. Le biancocelesti, inoltre, tolgono il quarto scranno della graduatoria alla Virtus Fenice, bloccata su un insolito 0-0 nella trasferta con il Divino Amore. Guadagna uno slot anche lo Sporting Club Maranola, che ritrova il successo a domicilio in virtù del 5-3 imposto alla Polisportiva Ostiense, 2-2 sostanzialmente inutile a entrambe nel delicatissimo scontro salvezza tra la Virtus Ostia Village - al primo punto in stagione - e la Roman 91.


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE