skin adv

L’Eur Torrino non sbaglia: 5-2 alla Lidense. Caiazzo e Conti a quota 25

 26/01/2019 Letto 256 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    EUR TORRINO





La squadra di Caiazzo e Conti supera al TSC la Lidense per 5-2 e si avvicina sensibilmente alla vetta della classifica.
Continua la corsa dell’Eur Torrino, che batte per 5-2 una squadra organizzata come la Lidense: Zumpano, Favaretti, Cucunato, Corsetti e Ricciarini le firme della vittoria.

IL MATCH - Pronti via, e i padroni di casa si portano in vantaggio con Zumpano, che neanche dopo un minuto di gioco realizza l’1-0 con un tap-in davanti alla porta. L’Eur Torrino continua a spingere alla ricerca del raddoppio: si rendono pericolosi Preto, con un bel destro dalla distanza, e Favaretti, che conclude centralmente. La Lidense si fa vedere con Fia, che con il sinistro non inquadra la porta. All’11' Cucunato anticipa l’uscita del portiere ospite e serve Favaretti, che a porta sguarnita mette a segno il 2-0. L’Eur Torrino sfiora anche il terzo gol prima con De Rossi, poi con Baldanza che, lanciato verso la porta, con il destro centra il palo. Ci provano anche Pagliaro e Preto, ma i loro tentativi non trovano la via della rete. Al 25' gli ospiti accorciano le distanze con Ridenti, che con il sinistro insacca la rete del 2-1. Tre minuti dopo il Torrino torna avanti di due reti con Cucunato, bravo a sfruttare un errore del difensore ospite, e a segnare il 3-1, risultato con cui termina il primo tempo.
Nella seconda frazione di gioco gli ospiti cercano di riaprire la partita con i tentativi di Rinaldi e Anastasi, che trovano sulla loro strada gli ottimi interventi di Corsetti. I padroni di casa ci provano con Cucuanto e Siciliano, che vanno vicini alla quarta rete. A cinque minuti dalla fine la Lidense inserisce il portiere di movimento, e si sbilancia alla ricerca del pareggio. Al 29' Rinaldi mette pepe al finale di gara, segnando il 3-2. L’Eur Torrino non si scompone, e prima Corsetti, poi Ricciarini, con delle precise conclusioni dalla distanza, chiudono la partita per il 5-2 finale.

RINCORSA - Tre punti importanti per la squadra di Daniele Caiazzo ed Alessandro Conti, che sale a quota 25 punti in classifica, e rosicchia terreno alla capolista Generazione Calcetto. Venerdì prossimo arriva al TSC il Real Mattei, per la prima partita del girone di ritorno. Da sottolineare la sportività culminata con il terzo tempo delle due squadre, insieme a cena nella club house del TSC. Il Torrino non si vuole fermare nel rincorrere la vetta.

 

Ufficio Stampa Eur Torrino Futsal





Pubblicità