skin adv

#CoppaDivisione, festa Rieti ai rigori: piegati i padroni di casa del Pesaro

 27/01/2019 Letto 502 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Il Real Rieti si aggiudica la seconda edizione della Coppa Divisione, superando ai rigori i padroni di casa dell’Italservice Pesaro.

PRIMO TEMPO – Parte meglio il Pesaro, che impegna subito Putano con una conclusione di Marcelinho. L’estremo difensore del Rieti si fa trovare pronto anche sull’inserimento centrale di Borruto e su un altro tentativo da fuori di Marcelinho. Poi un brivido per la formazione di Colini, con Chimanguinho che sbatte sul palo. I padroni di casa passano dalla paura al vantaggio: perfetta punizione di Mancuso e match sbloccato al quinto. Nei minuti successivi, capita sui piedi di Kakà la più grande chance per il pareggio, ma Miarelli è bravissimo a chiudere lo specchio. A 7’03’’ dall’intervallo arriva il quinto fallo del Rieti, ma la squadra di Festuccia non si scompone, anzi. Miarelli salva su Joaozinho, poi Rafinha si inventa un gol capolavoro ristabilendo la parità. A diciassette secondi dalla sirena, il Pesaro ha la palla del nuovo vantaggio, ma, dopo un fallo in attacco di Chimaguinho, Marcelinho calcia fuori il tiro libero del possibile 2-1.

SECONDO TEMPO– Inizio di ripresa decisamente equilibrato. Un lampo di Borruto riporta avanti il Pesaro, l’autorete di Taborda vale il 2-2. Nel finale succede di tutto: Honorio e Jefferson, a distanza di sessanta secondi, vengono espulsi per somma di ammonizioni. A esaltarsi è soprattutto Miarelli, protagonista di un doppio riflesso mostruoso: prima sulla conclusione ravvicinata di Jeffe, poi sull’acrobazia di Chimanguinho. Dall’altra parte, il più pericoloso è sicuramente Mancuso, che, però, sbatte su Putano.

SUPPLEMENTARI – Festuccia schiera Jeffe portiere di movimento, una mossa subito punita dalla rete di Borruto, per il 3-2 con cui si chiude il primo tempo supplementare, ma poi premiata nella seconda frazione dal pareggio di Chimanguinho. A questo punto è Colini a provarci con il 5vs4, gettando nella mischia Mateus, fino a quel momento inutilizzato, ma il punteggio non cambia più.

RIGORI – Decisivo l’errore dal dischetto di Taborda, o se preferite l’ennesima grande parata di Putano. Non paga la mossa di Colini, con Guennounna trafitto da tutti e tre i rigoristi di Festuccia. Di Alemao la rete che regala la Coppa Divisione al Rieti.



REAL RIETI-ITALSERVICE PESARO 6-5 d.t.r. (1-1 p.t., 2-2 s.t., 3-2 p.t.s., 3-3 s.t.s.)
REAL RIETI: Putano, Alemao, Jefferson, Rafinha, Kakà, 
Esposito, Stentella, De Michelis, Jeffe, Joaozinho, Chimanguinho, Micoli. All. Festuccia

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Tonidandel, Honorio, Taborda, Marcelinho, Del Grosso, Caputo, Fortini, Borruto, Mateus, Mancuso, Guennounna. All. Colini

MARCATORI: 4'57'' p.t. Mancuso (P) , 18'32'' Rafinha (R), 6'37'' s.t. Borruto (P), 9'08'' aut. Taborda (R), 1'19'' p.t.s. Borruto (P), 2'40'' s.t.s. Chimanguinho (R)

SEQUENZA RIGORI: Marcelinho (P) gol, Kakà (R) gol, Taborda (P) parato, Jeffe (R) gol, Mateus (P) gol, Alemao (R) gol

AMMONITI: Joaozinho (R), Honorio (P), Jefferson (R), Rafinha (R), Kakà (R), Chimanguinho (R), Jeffe (R)

ESPULSI: al 14'04'' s.t. Honorio (P) per somma di ammonizioni, al 15'04'' del s.t. Jefferson (R) per somma di ammonizioni

NOTE: al 19'43'' del p.t. Marcelinho calcia a lato un tiro libero

ARBITRI: Giuseppe Parente (Como), Riccardo Davì (Bologna), Angelo Galante (Ancona) CRONO: Natale Mazzone (Imola)

IL REGOLAMENTO

DIRETTA STREAMING

COPPA DELLA DIVISIONE – TURNO PRELIMINARE

1- AVIS ISOLA-FUTSAL SAVIGLIANO 2-5
2- SEDICO-PORDENONE 3-5
3- SPORTING ALTAMARCA-FUTSAL ATESINA 3-1
4- ATHLETIC C5-PAVIA 6-5
5- PRO PATRIA SAN FELICE-IMOLESE 3-6
6- ELBA 97-MATTAGNANESE 5-10
7- VIS GUBBIO-FOLIGNO 4-2
8- UNITED APRILIA-ITALPOL 2-7
9- AEMME SAVIO-FORTITUDO FUTSAL POMEZIA 5-4
10- REAL DEM-CITTA’ DI CHIETI 5-6 d.t.s.
11- JUNIOR DOMITIA-REAL SAN GIUSEPPE 4-5
12- DIAZ BISCEGLIE-AQUILE MOLFETTA 6-3 d.t.s.
13- REAL TEAM MATERA-FUTURA MATERA 3-5
14- LA SPORTIVA TRAFORO-CITTA’ DI BISIGNANO 5-3
15- AGRIPLUS MASCALUCIA-FUTSAL POLISTENA 0-6
16- AKRAGAS FUTSAL-MABBONATH 3-4

PRIMO TURNO
GIRONE 1
1 VIDEOTON CREMA-CAME DOSSON 2-10
LECCO-SAINTS PAGNANO 4-3
RHIBO FOSSANO-CARMAGNOLA 3-0
4 FUTSAL SAVIGLIANO-CITTA’ DI ASTI 0-8
5 ATHLETIC C5-CDM FUTSAL GENOVA 0-16
6 AOSTA CALCIO 511-L84 1-3
7 BERGAMO-REAL CORNAREDO 4-9 
8 DOMUS BRESSO-MILANO 2-6

GIRONE 2
9 SPORTING ALTAMARCA-ARZIGNANO 0-5
10 PORDENONE–MACCAN PRATA 5-3
11 CANOTTIERI BELLUNO–BUBI MERANO 1-4
12 MITI VICINALIS-PETRARCA 0-2
13 FUTSAL CORNEDO-CARRE CHIUPPANO 4-8
14 VICENZA-MANTOVA 2-6
15 FENICE VENEZIAMESTRE-FUTSAL VILLORBA 3-2
16 CITTA’ DI MESTRE-ITALSERVICE PESARO 0-6

GIRONE 3
17 MATTAGNANESE-ATLANTE GROSSETO 3-8
18 FUTSAL SANGIOVANNESE-FUTSAL PISTOIA 1-6
19 MONTECALVOLI-POGGIBONSESE 6-2
20 CITTA’ DI MASSA-PRATO 5-2
21 SANT’AGATA-REGGIO EMILIA 6-9
22 IMOLESE-BAGNOLO 6-0
23 FAVENTIA-CESENA 8-9 d.t.r.
24 ETA BETA-REAL RIETI 2-6

GIRONE 4
25 FUTSAL ASKL-ACQUAESAPONE 2-10
26 CITTA' DI CHIETI-TOMBESI 1-6
27 CUS ANCONA-FUTSAL COBA’ 2-3
28 CORINALDO-TENAX 4-5
29 MIRAFIN-VIRTUS ANIENE 3Z 1983 6-5 d.t.s.
30 GADTCH 2000-ROMA C5 5-6 d.t.r.
31 VIS GUBBIO-BULDOG 3-2
32 ACTIVE NETWORK-LAZIO 0-6 a tavolino (LEGGI IL COMUNICATO UFFICIALE)

GIRONE 5
33 FORTE COLLEFERRO-LATINA 0-5
34 SPORTING JUVENIA-OLIMPUS ROMA 2-4
35 AEMME SAVIO-CIAMPINO ANNI NUOVI 0-5
36 ATLETICO NEW TEAM-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 2-5
37 CLUB ROMA FUTSAL–TODIS LIDO DI OSTIA 3-11
38 ITALPOL-LEONARDO 2-3
39 PGS CLUB SAN PAOLO-OSSI 4-9
40 FUTSAL FUTBOL CAGLIARI-CITTA’ DI SESTU 0-5

GIRONE 6
41 CLN CUS MOLISE-CIVITELLA COLORMAX 0-6
42 MANFREDONIA-CHAMINADE 4-3
43 CANOSA-FUTSAL BISCEGLIE 2-3 d.t.s.
44 GIOVINAZZO-SALINIS 0-4
45 CAPURSO-SAMMICHELE 2-6
46 RUVO-ATLETICO CASSANO 2-5
47 VOLARE POLIGNANO-VIRTUS RUTIGLIANO 6-5 d.t.r.
48 DIAZ BISCEGLIE-BARLETTA 3-1

GIRONE 7
49 ATHLETIC FOOTBALL-NAPOLI 2-13
50 FUORIGROTTA-MARIGLIANO 6-4
51 ALTAMURA-NEW TARANTO 6-4 d.t.r.
52 LAUSDOMINI-SANDRO ABATE 2-5
53 FUTURA MATERA-CMB FUTSAL 1-5
54 GUARDIA PERTICARA-BERNALDA 5-10
55 REAL SAN GIUSEPPE-OR.SA ALIANO 11-1
56 ALMA SALERNO-FELDI EBOLI 1-8

GIRONE 8
57 FUTSAL POLISTENA-META CATANIA 0-6
58 CATANIA–FUTURA 8-2
59 CATAFORIO-FARMACIA CENTRALE PAOLA 5-4 d.t.s.
60 LA SPORTIVA TRAFORO-REAL ROGIT 4-3 d.t.s.
61 REAL PARCO-REAL CEFALU’ 4-5
62 ARCOBALENO ISPICA-REGALBUTO 2-6
63 MASCALUCIA-ASSOPORTO MELILLI 4-5 d.t.s.
64 MABBONATH-MARITIME AUGUSTA 1-5

SECONDO TURNO - 17 ottobre, ore 20 -
GIRONE 1

65) LECCO-CAME DOSSON 2-8
66) RHIBO FOSSANO-CITTÀ DI ASTI 4-5 d.t.s.
67) CDM FUTSAL GENOVA-L84 2-5
68) REAL CORNAREDO-MILANO 1-4

GIRONE 2
69) PORDENONE-ARZIGNANO 4-6
70) PETRARCA PADOVA-BUBI MERANO 4-1
71) MANTOVA-CARRÈ CHIUPPANO 5-3
72) FENICE VENEZIAMESTRE-ITALSERVICE PESARO 1-3

GIRONE 3
73) FUTSAL PISTOIA-ATLANTE GROSSETO 4-3
74) CITTÀ DI MASSA-MONTECALVOLI 3-2
75) IMOLESE-OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA 9-5
76) CESENA-REAL RIETI 0-5

GIRONE 4
77) TOMBESI ORTONA-ACQUA&SAPONE 4-5
78) FUTSAL COBÀ-TENAX CASTELFIDARDO 3-1
79) MIRAFIN-ROMA C5 5-3
80) VIS GUBBIO-LAZIO 4-7

GIRONE 5
81) OLIMPUS ROMA-LYNX LATINA 3-2
82) CIOLI ARICCIA VALMONTONE-CIAMPINO ANNI NUOVI 6-3
83) LEONARDO-TODIS LIDO DI OSTIA 2-4
84) OSSI SAN BARTOLOMEO-CITTÀ DI SESTU 11-0

GIRONE 6
85) MANFREDONIA-CIVITELLA COLORMAX 4-5 d.t.s.
86) FUTSAL BISCEGLIE-SALINIS 1-4
87) ATLETICO CASSANO-SAMMICHELE 4-5
88) DIAZ BISCEGLIE-VOLARE POLIGNANO 1-3

GIRONE 7
89) FUTSAL FUORIGROTTA-LOLLO CAFFÈ NAPOLI 0-6
90) FUTSAL ALTAMURA-SANDRO ABATE 1-5
91) BERNALDA-SIGNOR PRESTITO CMB 3-10
92) REAL SAN GIUSEPPE-FELDI EBOLI 0-5

GIRONE 8
93) CATANIA-META CATANIA 3-8
94) TRAFORO SPADAFORA-CATAFORIO 2-3 d.t.s.
95) REGALBUTO-REAL CEFALÙ 5-3 dts
96) ASSOPORTO MELILLI-MARITIME AUGUSTA 3-8

TERZO TURNO - 01/11
GIRONE 1
97) CITTÀ DI ASTI-CAME DOSSON 3-5
98) L84-MILANO 4-2

GIRONE 2
99) PETRARCA PADOVA-ARZIGNANO 4-3
100) MANTOVA-ITALSERVICE PESARO 1-5

GIRONE 3
101) CITTÀ DI MASSA-FUTSAL PISTOIA 7-6 d.t.r.
102) IMOLESE-REAL RIETI 1-3

GIRONE 4
103) FUTSAL COBÀ-ACQUA&SAPONE 1-3
104) MIRAFIN-LAZIO 4-5

GIRONE 5
105) CIOLI ARICCIA VALMONTONE-OLIMPUS ROMA 4-1
106) OSSI SAN BARTOLOMEO-TODIS LIDO DI OSTIA 1-12

GIRONE 6
107) SALINIS-CIVITELLA COLORMAX 10-11 d.t.r.
108) VOLARE POLIGNANO-SAMMICHELE 0-3

GIRONE 7
109) SANDRO ABATE-LOLLO CAFFÈ NAPOLI 8-3
110) SIGNOR PRESTITO CMB-FELDI EBOLI 6-8 d.t.s.

GIRONE 8
111) CATAFORIO-META CATANIA 3-7
112) REGALBUTO-MARITIME AUGUSTA 4-6 d.t.s.

OTTAVI DI FINALE - 17 novembre, ore 16
113) L84-CAME DOSSON 3-7
114) PETRARCA PADOVA-ITALSERVICE PESARO 0-5
115) CITTÀ DI MASSA-REAL RIETI 2-7
116) ACQUA&SAPONE-LAZIO 8-1
117) TODIS LIDO DI OSTIA-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 3-2
118) SAMMICHELE-CIVITELLA COLORMAX 10-7 d.t.s.
119) SANDRO ABATE-FELDI EBOLI 8-2
120) MARITIME AUGUSTA-META CATANIA 4-6 d.t.r.

QUARTI DI FINALE - 1 dicembre, ore 16 -
121) ACQUA&SAPONE UNIGROSS-REAL RIETI 3-5
122) CAME DOSSON-META CATANIA BRICOCITY 5-2
123) SANDRO ABATE-ITALSERVICE PESARO 2-3
124) TODIS LIDO DI OSTIA-SAMMICHELE 9-1

COPPA DELLA DIVISIONE – FINAL FOUR
PALA ‘NINO PIZZA’ – PESARO

SEMIFINALI
ITALSERVICE PESARO
-TODIS LIDO DI OSTIA 7-0
CAME DOSSON-REAL RIETI 1-3
 
FINALE
REAL RIETI-ITALSERVICE PESARO 6-5 d.t.s.