skin adv

Menichelli torna subito: coordinatore di tutte le Nazionali. Con risvolti tecnici!

 01/02/2019 Letto 909 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ITALIA





Roberto Menichelli torna in campo. Il Futsal ha istituito una nuova figura, quella del Coordinatore di tutte le nazionali, e sarà proprio l’ex ct - che è entrato nella storia guidando nel 2014 l’Italia alla conquista del secondo titolo europeo - a ricoprire questo ruolo. “Ringrazio il presidente Gravina e la FIGC – sono le prime parole di Menichelli che da oggi assume il nuovo incarico - per aver pensato a me come la persona adatta. Dopo aver svolto e concluso la mia attività di allenatore durata dieci anni, sono pronto ad assumere questo incarico, che è nuovo per il Futsal e che per me è motivo di grande soddisfazione, con lo stesso impegno ed entusiasmo che ho sempre messo in tutti i compiti che ho svolto. Non sarò più sul campo a guidare una squadra, ma comunque questo ruolo prevede dei risvolti tecnici che approfondirò con gli allenatori di tutte le nazionali”.

LA RIUNIONE - Il primo passo di Menichelli, infatti, sarà una riunione per individuare la strada giusta per percorrere questa avventura. “Cercherò innanzitutto – prosegue - di capire le dinamiche ed i risvolti di questo nuovo lavoro e, dopo un periodo iniziale di approfondimenti, convocherò una riunione con gli allenatori e gli staff tecnici per tracciare le linee guida del nostro percorso”. Sarà un percorso importante quanto impegnativo. “Il Futsal sta seguendo un processo di evoluzione significativo. Lo dimostra il fatto che a livello internazionale sono state incrementate le attività sia a livello maschile che femminile. La UEFA ha fissato per la nazionale Under 19 il primo Campionato Europeo, e la stessa competizione si terrà per la prima volta anche in ambito femminile per quanto riguarda le squadre Nazionali A. Una decisione che offre la giusta dimensione di quanta strada sia stata percorsa da questo movimento, della sua crescita e soprattutto della sua forza. Inoltre è stata fatta una riflessione anche per avviare l’attività europea a livello giovanile femminile, dove fino ad oggi si sono svolti solo tornei di sviluppo”. Infine conclude: “Sono pronto ad immergermi in questo nuovo ruolo, che comporta delle responsabilità, ma che sono certo mi darà anche molte soddisfazioni. Se sono arrivato fin qui il merito non è solo mio; lo devo innanzitutto alla FIGC per quello che mi ha consentito di fare in tutti questi anni e per i traguardi che abbiamo raggiunto insieme. Devo ringraziare anche i giocatori che ho allenato, gli staff con cui ho condiviso il percorso e le società che si sono messe a disposizione per far sì che negli anni si raggiungessero traguardi importanti come la vittoria del Campionato Europeo nel 2014, al quale tutti insieme abbiamo contribuito”. Menichelli vanta un curriculum di tutto rispetto: docente alla scuola allenatori di Coverciano, è entrato a tutti gli effetti nella storia dello sport italiano quando da ct della nazionale italiana vinse il titolo Europeo nel 2014, il secondo per l’Italia. Da giocatore di futsal ha vinto due scudetti e cinque Coppe Italia con la maglia del Torrino e ha collezionato 28 presenze e realizzato 2 reti con la maglia della Nazionale, prendendo parte anche al Mondiale di Hong Kong del 1992. Dopo aver ricoperto il ruolo di collaboratore tecnico della Nazionale Under 17 di calcio e di preparatore atletico e vice di Alessandro Nuccorini nella Nazionale maschile Futsal, ha fatto il suo esordio da Commissario tecnico il 19 marzo 2009 superando 10-1 la Georgia in un incontro valido per le qualificazioni europee. Nel 2012 ha raggiunto il terzo posto al Campionato Europeo in Croazia e al Mondiale in Thailandia, due piazzamenti di prestigio che hanno fatto da preludio al trionfo continentale del 2014 in Belgio grazie al successo per 3-1 nella finale con la Russia. Nel 2014 gli è stata assegnata dal Settore Tecnico della FIGC la ‘Panchina d’Oro’ e nel gennaio 2015 è stato nominato anche Commissario tecnico della neonata Nazionale Femminile Futsal, ruolo che ha ricoperto fino al 2018.

Ufficio stampa FIGC

 





Pubblicità