skin adv

Casalbertone in fuga, ma De Santis frena: "Non abbiamo vinto niente"

 07/02/2019 Letto 210 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Alessandro Pau
Società:    CASALBERTONE





Una settimana perfetta ai fini della classifica per il Casalbertone: alla vittoria esterna per 6-3 sul campo del Colonna è combaciata la sconfitta del Villalba sul campo dell’Edilisa, prossimo avversario dello stesso Casalbertone. Sono stati inoltre assegnati i 3 punti per la gara con il Real Atletico Roma.

RISCHIO – La trasferta sul campo del fanalino di coda del Girone C di Serie D doveva essere solo una formalità: invece i padroni di casa hanno saputo mettere in difficoltà la capolista, che sul lungo periodo, però, non ha avuto problemi a prendersi tutta la posta in palio: “Siamo partiti male - esordisce Riccardo De Santis -, subendo il gol dello svantaggio. Loro hanno giocato una partita di rimessa, rimanendo molto chiusi dietro, e per noi era difficile trovare la via della rete. Abbiamo trovato il pareggio, ma prima dell’intervallo loro si sono riportati avanti. Negli spogliatoi abbiamo parlato, perché quelli non eravamo noi: nella ripresa siamo scesi in campo più convinti, ed è stato semplice ribaltare il match a nostro favore. Quando poi gli avversari si sono trovati ad inseguire ci hanno lasciato, per forza di cose, più spazio, e siamo andati a chiuderla sul 6-3 finale”.

EDILISA – Il tredicesimo turno del Girone C di Serie D vedrà la capolista ospitare tra le mura amiche l’Edilisa, squadra che naviga senza infamia e senza lode al centro della classifica: “Sicuramente incontreremo una squadra motivata dalla vittoria contro la seconda della classe - spiega Riccardo De Santis -, ma avremo dalla nostra il fattore campo. Ricordo che all’andata, nonostante avessimo giocato sul loro campo, siamo usciti con una bella vittoria. Domani potremo invece far valere questo a nostro favore, e sarà importante fare di tutto per agevolarci il compito. Possiamo vincere, ma la partita è tutta da giocare, ed a questo punto non possiamo sbagliare. Il campionato è ancora lungo, non abbiamo vinto niente, dobbiamo continuare a lottare sempre con la stessa intensità. Ora, - conclude De Santis -, abbiamo ottenuto anche i 3 punti a tavolino per la gara col Real Atletico Roma, dunque abbiamo un vantaggio di 6 punti da non sprecare”.


Alessandro Pau





Pubblicità