skin adv

Dimas tiene a galla il Napoli. Ma il ciclone Borruto porta in alto l'Italservice

 09/02/2019 Letto 213 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    NAPOLI





Il Lollo Caffè Napoli si arrende all’ Italservice Pesaro per 5-2. La squadra di Marìn subisce fin da subito i continui attacchi dei padroni di casa che vanno vicini al vantaggio in più occasioni con Taborda, Mancuso e Marcelinho. Toninandel realizza il gol del vantaggio dopo una bella giocata di suola di Taborda sorprendendo da posizione laterale Molitierno. Chano, all’esordio in campionato, con Dimas prova a creare problemi alla porta avversaria ma i maggiori pericoli arrivano dal Pesaro. A non complicare la situazione ci pensa il solito superlativo Molitierno che nega la gioia del gol a Salas.
 
SECONDO TEMPO - Nella ripresa la storia non cambia ed il Pesaro torna in campo più agguerrito che mai. Molitierno fa sfoggio di una grande parata e si immola su Caputo ed è costretto a fare gli straordinari su Salas per ben due volte. Molitierno sbarra la strada anche a Borruto ma non può nulla sulla prodezza di Mancuso che vale il 2-0. Il Napoli non ci sta ed ha uno scatto d’orgoglio. Bella la combinazione in verticale Chano -Dimas con quest’ultimo che realizza il 2-1. La gara si accende e si riapre con l’espulsione di Toninandel. Azzurri in superiorità numerica e Dimas approfitta e agguanta il pareggio. E' 2-2. Ma inizia lo show del capocannoniere del campionato. Borruto fa tre e anche quattro. Marìn inserisce Jelovcic come portiere di movimento e prova il tutto e per tutto. Ma a pochi secondi dalla fine il tris di Borruto spegne le speranze. La gara si conclude sul 5-2. Il Napoli esce sconfitto dal confronto del Pala Nino Pizza e mantiene la quarta posizione in attesa delle altre partite di giornata e della gara con la Meta Catania.
 
ITALSERVICE PESARO-LOLLO CAFFÈ NAPOLI 5-2 (p.t. 1-0) 
ITALSERVICE PESARO: Guennounna, Tonidandel, Taborda, Marcelinho, Mancuso, Del Grosso, Caputo, Fortini, Salas, Borruto,  Polidori, Mateus, Borea, Miarelli. All. Colini
 
LOLLO CAFFÈ NAPOLI: Molitierno, Duarte, Rubio, Jelovcic, Dimas, Moccia, Chano, De Luca, Jesulito, Amirante, Cesaroni, Mancha, Mennella, Bellobuono. All. Marìn
 
MARCATORI: 3’29’’ p.t. Tonidandel (I), 7’03’’ s.t. Mancuso (I), 9’27’’ e 13’30’’ Dimas (N), 14’02’’, 14’44’’ e 19’43’’ Borruto (I)
 
AMMONITI: Salas (I), Duarte (N), Fortini (I), Tonidandel (I), Jesulito (N), Jelovcic (N), Dimas (N), Chano (N)
 
ESPULSI: al 12’46’’ s.t. Tonidandel (I)
 
ARBITRI: Rocco Morabito (Vercelli), Michele Bensi (Grosseto) CRONO: Luca Serfilippi
 
Ufficio stampa Lollo Caffè Napoli




Pubblicità