skin adv

#SerieA2Femminile, Tombolo solo in testa. Pelletterie e Noci senza problemi

 10/02/2019 Letto 147 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Ognuno dei quattro gironi che compongono la #SerieA2Femminile ha la sua capolista. Questo perché uno Sportland da copertina fa perdere la testa alla Noalese. Le altre battistrada fanno la voce grossa nella domenica riservata al futsal in rosa.

GIRONE A - La continuità della Vip Tombolo e la crisetta della Noalese producono il cambio in testa al girone A. Già, Salvador e compagnia escono fuori alla distanza, mettono il turbo nella ripresa e doppiano l'Audace Verona di Coppola. La Noalese non replica: va sotto 5-1 contro lo Sportland di super Pozzi, tenta nel secondo tempo una rimonta non concretizzata, scivolando a -3 dalle Vippine. Andamento lento anche per una Union Fenice dalle polveri bagnate nella trasferta con lo Jasnagora. Cinquina Top Five al San Pietro, convincente blitz del Città di Thiene con la Torres.

GIRONE B - Non sembra esserci più storia, ammesso e non concesso che ce ne sia mai stata. Già, le Pelletterie sbancano il Palazzetto di Villadose, giocano a cinque con il Granzette con tanto di clan sheet. E portano a +13 il vantaggio su quella FiberPasta Chiaravalle rimontata e ribaltata dal Padova. Un po' come il Centrostorico Montesilvano, che s'illude prima del decisivo uno-due del Perugia. Dorica Torrette di misura sul campo del Real Colombine, rimontona col segno di Spada del Sassoleone contro il Civitanova, preziosissimo successo interno del Firenze, in casa, col Decima Sport Camp.

GIRONE C - Tutto invariato lassù. La Coppa d'Oro risponde subito al blitz di una Virtus Ragusa che, sotto 3-2 riesce a rimontare e a battere una Virtus Ciampino bella a metà. Bennardo, Stuppino, Verrelli e Catrambone griffano il poker delle ragazze di Cerveteri nel posticipo con il Città di Valmontone. In tal senso è un turno anche pro Vittoria. Che piega la BRC Balduina, lo stacca in classifica, operando il sorpasso anche sulla Virtus Ciampino. In coda sorrisi per PMB Roma (con il Frosinone Futsal) e soprattutto una FB5 Team Rome capace di vincere sul campo del Real Praeneste.

GIRONE D - La quindicesima giornata del girone D conferma la leadership di una puroBio cosmetics Noci che si aggiudica il match clou con il Fulgor Octajano, spegnendo le ultime speranze delle campane, ora a -8 dalla vetta. L'unica che può infastidire la capolista è un Futsal Molfetta che fa tredici contro il fanalino di coda Woman Futsal Club. Sono tre punti quelli del Dona Five Fasano, corsaro a Manfredonia, Rionero dominante sul Città di Taranto. Successo esterno in fotocopia per Conversano e Salernitana, rispettivamente con Futsal Nuceria e Sangio.

Ufficio stampa Divisione





Pubblicità